Verifica qui i servizi attivi

 

Puoi leggere e consultare in sede tutti i libri delle biblioteche del Sistema, se non è diversamente segnalato nel catalogo.
Puoi prendere direttamente i libri collocati a scaffale; devi rivolgerti ai bibliotecari per quelli conservati nei depositi.

Nelle sale di lettura, dov’è possibile leggere e studiare anche con libri propri, trovi opere generali quali dizionari, enciclopedie, testi e manuali di supporto allo studio delle singole discipline.

Nelle sale periodici di tutte le biblioteche sono direttamente disponibili per la lettura i numeri più recenti di quotidiani e riviste. I numeri arretrati vanno chiesti al personale.
Nella biblioteca Sormani puoi consultare i periodici anche in formato elettronico e microfilm. Nella sala giuridica della stessa sono disponibili riviste, raccolte di leggi e banche dati di carattere giuridico-legislativo.

La visione e l'ascolto in sede degli audiovisivi è possibile solo nelle biblioteche dotate di postazioni dedicate.

Libri antichi, rari e di pregio si consultano presso la Sala di Lettura della biblioteca Sormani in postazioni dedicate, dietro compilazione di schede speciali e presentazione di un documento di identità.

La consultazione per motivi di studio degli archivi del Centro Stendhaliano - Sezione Manoscritti è riservata a un pubblico maggiorenne e richiede la prenotazione.