Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese Stati Uniti d'America
× Lingue Francese
Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Hassan, Yaël
× Target di lettura Ragazzi, età 11-15

Trovati 4 documenti.

Mostra parametri
Persi di vista
0 0
Materiale linguistico moderno

Hassan, Yaël - Hausfater, Rachel

Persi di vista / Yael Hassan, Rachel Hausfater ; traduzione di Gianna Re

Milano : Piemme, 2018

Albert il toubab
0 0
Materiale linguistico moderno

Hassan, Yaël

Albert il toubab / Yael Hassan

Roma : Lapis, 2014

Abstract: Albert non ha più voglia di niente. Da quando è morta la sua amatissima moglie vuole solo stare chiuso in casa, tranquillo. Peccato che alla sua porta venga a bussare un giorno una bambina piena di treccine che sembra non avere nessuna intenzione di lasciarlo in pace... Età di lettura: da 11 anni.

Finché la terra piangerà
0 0
Materiale linguistico moderno

Hassan, Yaël

Finché la terra piangerà / Yaël Hassan

Roma : Lapis, 2014

Abstract: Parigi - Gerusalemme, 2004. Il conflitto in Medio Oriente ha delle ripercussioni anche in Francia, e il clima per i giovani ebrei si fa difficile. Samy è costretto a prendere una decisione radicale: trasferirsi in Israele, solo, lasciando la famiglia e l'amico di sempre. Troverà un nuovo equilibrio, nuovi amici, una ragazza. Ma scoprirà anche un paese lacerato, in cui le sofferenze si moltiplicano e la ragione non è mai da una parte soltanto. Età di lettura: da 11 anni.

Il colore della liberta
0 0
Materiale linguistico moderno

Hassan, Yaël - Hassan, Yaël

Il colore della liberta / Yael Hassan

Roma : Lapis, 2013

Abstract: Futuro prossimo. Altrove imprecisato. Max Fischer è sempre stato uno studente esemplare, da uniforme rossa e voti eccellenti, ma da quando ha conosciuto Felix, un vecchio antiquario che tiene nascosti nella sua cantina libri e filmati del secolo scorso sottratti alla censura del regime, è diventato un marrone, marchio indelebile di onta e infamia. Lo accusano di pensieri sovversivi e di prendere parte al piano che vuole rovesciare il sistema. È solo Max, emarginato da tutti i suoi compagni. Grazie all'amicizia con Felix sente per la prima volta parlare di libertà e democrazia, e con lui scoprirà cosa vuol dire battersi per un ideale: cambiare il presente e renderlo migliore. Quando la posta in gioco è l'identità stessa di un Paese, nessuna dittatura è destinata a durare a lungo... Età di lettura: da 11 anni.