Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Rowling, J. K.
Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Film americani
× Data 2012

Trovati 2 documenti.

Mostra parametri
L'isola del tesoro
0 0
Videoregistrazioni: DVD

L'isola del tesoro / diretto da Victor Fleming ; sceneggiatura di John Lee Main [!] ; basato sull'omonimo romanzo di Robert Louis Stevenson ; fotografia di Clyde De Vinna, Ray June ; musica di Herbert Stothart

[Milano] : Sinister Film ; Campi Bisenzio : Cecchi Gori home video, ©2012

Classici ritrovati ; 45

Abstract: Prima di morire, un marinaio confida al piccolo Jim le istruzioni per ritrovare un misterioso tesoro su un'isola sperduta. Un tesoro nascosto, una mappa per rintracciarlo, un lungo viaggio in mare, un ammutinamento, un astuto pirata con una gamba di legno, un pappagallo e il giovanissimo Jim coinvolto nell'avventura, sono quindi gli esplosivi ingredienti del film.

La mia vita è uno zoo
0 0
Videoregistrazioni: DVD

La mia vita è uno zoo / regia di Cameron Crowe ; scenografia di Aline Brosh McKenna and Cameron Crowe ; tratto dall'opera di Benjamin Mee ; fotografia di Rodrigo Prieto ; musica di Jonsi ; prodotto da Julie Yorn, Cameron Crow, Rick Yorn ; cast: Matt Damon, Scarlett Johansson, Thomas Haden Church ... [et al.]

Milano : Twentieth Century Fox Home Entertainment, ©2012

Abstract: Benjamin Mee è uno scrittore di avventure e giornalista di un quotidiano di Los Angeles è rimasto vedovo con i due figli e deve affrontare le difficoltà di crescerli. Augurandosi che un nuovo inizio e una vita diversa possano ravvivare lo spirito familiare, Mee lascia il lavoro e compra una vecchia casa di campagna con sette ettari di terreno fuori città nel pacchetto è incluso uno straordinario atout: uno zoo chiamato Rosemoor Animal Park, in cui vivono dozzine di animali, curati dalla responsabile del parco Kelly Foster e da un team di custodi scrupolosi. Benjamin, che ha poca esperienza, poco tempo e pochissimi soldi, decide di riaprire lo zoo, con l'aiuto della famiglia e della comunità locale. Ora non deve più scrivere una storia d'avventura, la deve vivere in prima persona...e proprio nel giardino dietro casa.