Quel che fu senza luce
0 0
Materiale linguistico moderno

Bonnefoy, Yves

Quel che fu senza luce ; Inizio e fine della neve

Abstract: La poesia di Bonnefoy illumina un arrière-pays, un entroterra nel quale non si penetra che per desiderio: una promessa è dunque il luogo della poesia. Gli oceani, le stelle sono perfezione e assenza: ma il solco e il rovo restano qualcosa di tracciato qui, Il dolore di essere nati nella materia, quel segno che si è aperto e non cicatrizza. (Carlo Ossola).


Titolo e contributi: Quel che fu senza luce ; Inizio e fine della neve / Yves Bonnefoy ; traduzione di Davide Bracaglia

Pubblicazione: Torino : G. Einaudi, \2001!

Descrizione fisica: 255 p. ; 18 cm

Serie: Collezione di poesia ; 298

ISBN: 978-88-06-15774-6

Data:2001

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Francese (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Collezione di poesia ; 298
Nota:
  • Tit orig.: Ce qui fut sans lumière, Début et fin de la neige
  • Testo orig. a fronte.

Nomi: (Autore)

Classi: Libri in lingua (0) 841.914 POESIA FRANCESE, 1945-1999 (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2001
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Sormani GEN.H.3936 621692 In deposito Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.