Il mondo che non fu mai
0 0
Materiale linguistico moderno

Butterworth, Alex

Il mondo che non fu mai

Abstract: Il volume è la storia degli infiniti intrecci delle vicende degli anarchici (variamente mescolati a cospiratori e terroristi, sognatori ed utopisti), con quelle delle polizie, le agenzie segrete, i governi al potere, in un'epoca che va dalla fine della Comune parigina alla fine della Prima guerra mondiale e alla Rivoluzione d'Ottobre, tra Russia e Francia, Italia e Stati Uniti. Una descrizione dall'interno del mondo anarchico, in cui il sincero impeto rivoluzionario delle vicende individuali venne spesso stritolato dagli apparati di sorveglianza, spionaggio e repressione approntati dagli Stati moderni. Stati che non esitavano a infiltrarsi nei movimenti sovversivi e rivoluzionari per mettere in atto complotti, strumentalizzazioni e provocazioni; cominciando a delineare quelle strategie e tattiche di governo della società per mezzo del terrore e della paura che caratterizzano ancora la nostra contemporaneità.


Titolo e contributi: Il mondo che non fu mai : una storia vera di sognatori, cospiratori, anarchici e agenti segreti / Alex Butterworth ; traduzione di Mario Marchetti

Pubblicazione: Torino : Einaudi, 2011

Descrizione fisica: XXI, 526 p., [8] carte di tav. : ill. ; 22 cm.

Serie: Saggi ; 923

ISBN: 978-88-06-20625-3

Data:2011

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Saggi ; 923

Nomi: (Autore) (Traduttore)

Soggetti:

Classi: 335.830922 ANARCHISMO. PERSONE COLLEGATE CON IL SOGGETTO (19)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2011
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: testo non letterario

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Sormani GEN.L.58823 710948 In prestito 04/12/2020
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.