La bella gioventù
0 0
Materiale linguistico moderno

Ducci, Roberto

La bella gioventù

Abstract: La memoria di Ducci comprende gli anni dell'infanzia e della giovinezza, arrestandosi nel 1938 alla partenza del giovane diplomatico per la sua prima sede estera, il Canada. Si tratta dunque di un romanzo di formazione, che ripercorre l'apprendistato culturale, mondano, amoroso di un ragazzo dell'alta borghesia: la precoce inclinazione alla scrittura, gli incontri con altri apprendisti intellettuali come Moravia, Chiaromonte, Alberto Mondadori, le prime collaborazioni all'Oggi di Pannunzio e all'Omnibus di Leo Longanesi; i primi passi di una felice carriera di libertino, le prove della guerra d'Africa e degli incarichi iniziali al Ministero degli Esteri.


Titolo e contributi: La bella gioventù / Roberto Ducci

Pubblicazione: Bologna : Il mulino, \1996!

Descrizione fisica: 211 p., \2! c. di tav. ; 22 cm

Serie: Intersezioni ; 158

ISBN: 88-15-05091-4

Data:1996

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Intersezioni ; 158
Nota:
  • Segue: Appendice.

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 327.2092 DIPLOMAZIA. Persone (20) 853.9 NARRATIVA ITALIANA, 1900- (18)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 1996
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Sormani GEN.L.16262 593122 In deposito Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.