L'Italia dell'arte venduta
0 0
Materiale linguistico moderno

Isman, Fabio

L'Italia dell'arte venduta

Abstract: Quadri, statue e sculture, libri e intere biblioteche, codici miniati, porcellane, mobili, manufatti pregiati: l'Italia ha sempre venduto la propria arte. Perché mutano i gusti, o perché i patrimoni vanno in rovina, e a chi per secoli ha commissionato o posseduto i capolavori spesso non resta che il blasone. È una storia che vale la pena di narrare, al di là delle catastrofi causate dai conflitti, sempre irrispettosi dell'arte, o dei criminali scavi archeologici che alimentano i lucrosi mercati internazionali. Questa grande fuga ha condotto infinite opere di valore fuori dal nostro paese: a poco vale consolarsi con il tantissimo che ci è rimasto, se non si riflette sul moltissimo che è sparito.


Titolo e contributi: L'Italia dell'arte venduta : collezioni disperse, capolavori fuggiti / Fabio Isman

Pubblicazione: Bologna : Il mulino, 2017

Descrizione fisica: 273 p., [8] carte di tav. : ill. ; 21 cm

Serie: Intersezioni ; 477

ISBN: 978-88-15-27041-2

Data:2017

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Intersezioni ; 477

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 709.45 STORIA, GEOGRAFIA, PERSONE DELLE BELLE ARTI E ARTI DECORATIVE. Italia (20)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2017
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: testo non letterario

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Sormani GEN L 75838 T2223210 In deposito Prestabile
Gallaratese GAL 709.45 ISMA T2202264 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.