La specie imprevista
0 0
Materiale linguistico moderno

Gee, Henry

La specie imprevista

Abstract: L'idea dell'anello mancante, capace di rivelare qualcosa di quel misterioso passaggio in cui smettemmo di essere animali per diventare umani, affascina da sempre il nostro immaginario. Ma si tratta di un pregiudizio. Il libro mostra come il ramificato percorso evolutivo che si è realizzato fosse soltanto uno dei molti possibili, debitore molto più del caso che di un processo orientato ad affermare l'eccezionalità della nostra specie. Dall'essere bipedi alla crescita del cervello, dal linguaggio alla capacità di provare sentimenti, nessuna di queste qualità è prerogativa esclusiva dell'uomo. La chiave non sta dunque in ciò che ci separa, ma semmai in quello che ci unisce al resto della natura. Presentazione di Telmo Pievani.


Titolo e contributi: La specie imprevista : fraintendimenti sull'evoluzione umana / Henry Gee ; presentazione di Telmo Pievani

Pubblicazione: Bologna : Il mulino, 2016

Descrizione fisica: 301 p. : ill. ; 21 cm

Serie: Intersezioni ; 456

ISBN: 978-88-15-26337-7

Data:2016

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Intersezioni ; 456
Nota:
  • Traduzione di Domenico Giusti
  • Edizione italiana a cura di Caterina Visco

Nomi: (Autore) (Autore dell'introduzione, ecc.)

Soggetti:

Classi: 599.938 HOMINIDAE HOMO SAPIENS. EVOLUZIONE (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2016
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: testo non letterario

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Tibaldi TIB 599.93 GEE T2237808 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.