Confessioni di un domenicano
0 0
Materiale linguistico moderno

Rzewuski, Alex-Ceslas

Confessioni di un domenicano

Abstract: Al tempo dell'entrata della Russia nella Grande Guerra e delle prime avvisaglie della Rivolzione d'ottobre il giovane Rzewuski era addetto militare sul treno sanitario della granduchessa Vladimir, cognata dell'imperatore Alessandro III. Lasciata avventurosamente la Russia di Lenin, la famiglia Rzewuski, via Polonia e Austria, approda a Trieste: il giovane esteta puntò a Firenze, poi a Capri e a Sorrento, infine a Roma dove trovò la leggendaria Zia Bichette, la principessa Radziwill, che fu il primo amore di Proust, per finire nel villino del principe Roffredo Caetani e di sua moglie Margherita. A Parigi, dove andrà poi a installarsi, Margherita Caetani gli sarà poi d'aiuto nella sua carriera di pittore...


Titolo e contributi: Confessioni di un domenicano : dalle feste dei ruggenti anni Venti al silenzio del chiostro / Alex-Ceslas Rzewuski

Pubblicazione: \Milano! : Bompiani, 2001

Descrizione fisica: XI, 406 p. ; 21 cm

Serie: Narratori stranieri Bompiani

ISBN: 88-452-9120-0

Data:2001

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nota:
  • Trad. di Rita Bardi.

Nomi: (Autore)

Classi: Narrativa (0) 843.914 NARRATIVA FRANCESE. 1945- (19)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2001
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Sormani GEN.L.28692 622871 In deposito Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.