Le fantasticherie del passeggiatore solitario
0 0
Materiale linguistico moderno

Rousseau, Jean-Jacques <1712-1778>

Le fantasticherie del passeggiatore solitario

Abstract: Le meditazioni dell'autore in questo libro riflettono i temi della religione, dell'educazione, del diritto sociale: tutti argomenti che gli avevano causato inimicizie e amarezze. Rousseau si interroga e cerca di spiegare a se stesso l'origine di tali delusioni, ma le supera con lo slancio entusiasta che egli porta ai suoi ideali umani e religiosi, con il suo amore della giustizia sociale, dell'umanità e della natura, consolatrice nel dolore e purificatrice delle passioni.


Titolo e contributi: Le fantasticherie del passeggiatore solitario / Jean-Jacques Rousseau ; traduzione di Andrea Canobbio

Pubblicazione: Torino : G. Einaudi, \1993!

Descrizione fisica: 161 p. ; 17 cm.

Serie: Scrittori tradotti da scrittori ; 48

ISBN: 88-06-12969-4

Data:1993

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Classi: 843.5 NARRATIVA FRANCESE, 1715-1789 (21) 848.503 SCRITTI MISCELLANEI FRANCESI. 1715-1789. Diari, memorie, taccuini, ricordi (19)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 1993
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Sormani GEN.G.1064 576763 In prestito 12/11/2020
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.