Di soglia in soglia
0 0
Materiale linguistico moderno

Celan, Paul

Di soglia in soglia

Abstract: Alla realtà dell'Olocausto, all'appiattimento della parola complice del potere, alla difficoltà di comunicare il poeta oppone la forza delle sue metafore, la suggestione di un linguaggio che con gli anni tende a dissolversi in puro suono. Il suo monologo solitario riesce tuttavia al dialogo, confrontandosi con alcune figure eminenti di quella cultura francese, tra simbolismo e surrealismo, di cui si era nutrito, come Aluard o il regista René Clair. Una poesia rarefatta e concentrata, che Giuseppe Bevilacqua è riuscito a ricreare in italiano. Testo originale a fronte.


Titolo e contributi: Di soglia in soglia / Paul Celan ; a cura di Giuseppe Bevilacqua

Pubblicazione: Torino : G. Einaudi, [1996]

Descrizione fisica: XIV, 116 p. ; 18 cm

Serie: Collezione di poesia ; 255

ISBN: 978-88-06-13779-3

Data:1996

Lingua: Tedesco (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Collezione di poesia ; 255
Nota:
  • Trad. italiana a fronte.

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: Libri in lingua (0) 831.9 POESIA TEDESCA. 1900- (18) 831.914 POESIA TEDESCA, 1945-1990 (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 1996
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Sormani GEN.H.2594 593172 In deposito Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.