Poemetti
0 0
Materiale linguistico moderno

Ottieri, Ottiero

Poemetti

Abstract: Per la prima volta riuniti in un unico volume, i tre poemetti autobiografici di Ottieri mostrano la continuità che li lega e appaiono ancora più potenti. Sono tre monologhi torrenziali, un'unica confessione estrosa e tragicomica in bilico tra la sanità e la malattia, il privato e il politico, la follia e il desiderio sfrenato. L'ironia è la chiave di questa partitura in tre movimenti. L'autoironia e l'autodenigrazione sembrano uno sberleffo sull'orlo del baratro, uno sberleffo che, attraverso il caso individuale, colpisce il mondo intero. La malinconia e la disperazione sono come nascoste dalla maschera teatrale, dai giochi di parole, dalle rime impreviste, ma costituiscono la struttura profonda dei poemetti, il luogo dove immancabilmente vanno a finire le ossessioni dell'autore e il mondo esterno, risucchiato anch'esso in una spirale senza fine.


Titolo e contributi: Poemetti / Ottiero Ottieri ; prefazione di Valerio Magrelli

Pubblicazione: Torino : Einaudi, 2015

Descrizione fisica: XI, 246 p. ; 18 cm

Serie: Collezione di poesia ; 428

ISBN: 978-88-06-21679-5

Data:2015

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Italiano (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Serie: Collezione di poesia ; 428
Nota:
  • Contiene: Vi amo; L'infermiera di Pisa; Il palazzo e il pazzo.

Nomi: (Autore dell'introduzione, ecc.)

Classi: 851.914 POESIA ITALIANA. 1945- (19)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2015
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Sormani GEN.H.8051 733317 In deposito Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.