Mendel dei libri
0 0
Materiale linguistico moderno

Zweig, Stefan

Mendel dei libri

Abstract: Nella Vienna di inizio Novecento non c'è appassionato lettore, conoscitore di libri, esperto bibliofilo che non sappia chi è Jakob Mendel, vero catalogo vivente di tutto ciò che in un libro sia mai stato stampato. Mendel è il sovrano, monomaniacale e dotato di prodigiosa memoria, di una dimensione parallela, fatta di carta e di pagine, di libri letti o soltanto conosciuti. Nella vita reale è solo, completamente incapace di alcunché di concreto e sensato, inconsapevole della spaventosa minaccia della guerra che getta la sua ombra spettrale sull'Europa: siede al tavolino di un caffè della vecchia Vienna, dove ha installato il suo quartier generale e da dove prodiga la propria esperienza in fatto di letteratura a chiunque gli faccia visita. La prima guerra mondiale travolgerà l'esistenza di Mendel mettendola sottosopra e precipitandolo brutalmente nel mondo dei vivi e dei morti, di cui non ha mai compreso il senso.


Titolo e contributi: Mendel dei libri / Stefan Zweig; traduzione di Nicoletta Giacon

Pubblicazione: Milano : Garzanti, 2016

Descrizione fisica: 64 p. ; 18 cm

Serie: I grandi libri. Novecento

ISBN: 978-88-11-81119-0

Data:2016

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Classi: Narrativa (0) 833.912 NARRATIVA TEDESCA, 1900-1945 (22)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2016
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 3 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Biblioteca Sicilia SIC SIC.D.833-N.ZWEI.13. TD1578615 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Oglio OGL 833 N ZWEI T2209783 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Venezia VEN VEN.D.833-N.ZWEI.14. Sala 1578616 In prestito 28/05/2021
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.