Credere all'invisibile
0 0
Materiale linguistico moderno

Viviani, Cesare <1947- >

Credere all'invisibile

Abstract: Con questa sua nuova raccolta Cesare Viviani fa un passo ulteriore nel percorso di ascolto e di meditazione che caratterizza i suoi ultimi libri. La forma è più immediata. Sono poesie brevi, con una sola voce, affabile e colloquiale anche nel proporre temi elevati, come i limiti dell'umano, la pulsione all'autenticità, il confronto con l'angoscia della fine. L'invisibile di Viviani non è qualche cosa di trascendente, ma è ciò che, innervato nella concretezza della natura, resta indecifrabile, incomprensibile, irriconoscibile. E dunque credere, più che l'oggettivazione di una fede, è rispettare, accettare, affidarsi alla vita. In questi versi diretti e spesso sorprendenti per clausole inattese, la via maestra è l'umiltà: rinunciare alla presunzione umana significa trovare il giusto posto di se stessi e delle cose, e sapere che tutte le esperienze, anche quelle estreme, fanno parte di un ciclo e non hanno niente di eccezionale: sono natura. Sotterranea e parallela al discorso cosmico-esistenziale, scorre una riflessione poetica in cui il medesimo atteggiamento interiore vede con distacco ogni ironia narcisistica e abilità verbale: perché un animale nel suo habitat - dicono i versi di una poesia significativamente dedicata a Mario Luzi - è più vicino all'invisibile di qualsiasi ambiziosa invenzione letteraria.


Titolo e contributi: Credere all'invisibile / Cesare Viviani

Pubblicazione: Torino : Einaudi, 2009

Descrizione fisica: 97 p. ; 18 cm.

Serie: Collezione di poesia ; 373

ISBN: 978-88-06-19270-9

Data:2009

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Collezione di poesia ; 373

Nomi: (Autore)

Classi: Poesia (0) 851.914 POESIA ITALIANA. 1945- (19)

Luoghi: Torino

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2009
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 6 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Sormani GEN.H.6387 683703 In deposito Prestabile
Tibaldi TIB 851.914 P VIVI 791918 Su scaffale Prestabile
Venezia VEN 851.914 P VIVI Sala T2431809 Su scaffale Prestabile
Chiesa Rossa CHI 851.914 P VIVI 791917 Su scaffale Prestabile
Affori AFF 851.914 P VIVI 791915 Su scaffale Prestabile
Gallaratese GAL.D.851.914-P.VIVI.1. 791911 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.