L'immagine dell'uomo
0 0
Materiale linguistico moderno

Mosse, George L.

L'immagine dell'uomo

Abstract: Il vero uomo dev'essere coraggioso, audace, freddo davanti al pericolo; forte e abile fisicamente, ma anche onesto e cortese. Non deve lamentarsi, non deve perdere il controllo delle proprie emozioni. Questo lo stereotipo positivo che si afferma a partire dalla fine del Settecento, nell'Ottocento diventa un luogo comune, e sopravvive fino ai giorni nostri senza vere trasformazioni. L'ideale virile ha avuto un ruolo importante nella formazione dell'idea di nazionalità, e poi nella costruzione del fascismo e del nazismo, ma anche dei socialismi reali, la cui iconografia è ricca di uomini di ferro.


Titolo e contributi: L'immagine dell'uomo : lo stereotipo maschile nell'epoca moderna / George L. Mosse

Pubblicazione: Torino : G. Einaudi, \1997!

Descrizione fisica: X, 265 p. : ill. ; 22 cm

Serie: Saggi ; 813

ISBN: 88-06-14162-7

Data:1997

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Saggi ; 813
Nota:
  • Trad. di Enrico Basaglia.

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 305.31 GRUPPI SECONDO IL SESSO. UOMINI (19) 305.32 RUOLO SOCIALE E CONDIZIONE DELL'UOMO (19)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 1997
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: testo non letterario

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Sormani GEN.L.25090 614107 In deposito Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.