Nel nome del figlio
0 1
Materiale linguistico moderno

Larsson, Björn

Nel nome del figlio

Titolo e contributi: Nel nome del figlio / Björn Larsson ; traduzione di Alessandra Scali

Pubblicazione: Milano : Iperborea, 2021

Descrizione fisica: 211 p. ; 20 cm

ISBN: 9788870916331

EAN: 9788870916331

Data:2021

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Opera:
Serie: Iperborea ; 333

Nomi: (Autore) (Traduttore)

Classi: Narrativa (0) 839.7374 NARRATIVA SVEDESE. 1945-1999 (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2021
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 9 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Biblioteca Sormani SOR 839.7 N LARS T2524816 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Sicilia SIC 839.7 N LARS T2532649 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Venezia VEN 839.7 N LARS T2522150 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Baggio BAG 839.7 N LARS T2532882 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Parco Sempione PAR 839.7 N LARS T2532648 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Calvairate CAL 839.7 N LARS T2550922 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Crescenzago CRE 839.7 N LARS T2522148 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Dergano Bovisa DER 839.7 N LARS T2522149 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Zara ZAR 839.7 N LARS T2522534 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Una riflessione introspettiva nella quale l'autore parte dall'elemento autobiografico, la morte prematura di un padre giovanissimo, per indagare i motivi della propria indifferenza nei confronti di questo lutto. Una reazione che viene subito stigmatizzata dalla comunità di appartenenza e, soprattutto, dalla madre, spingendo l'autore a nascondere per sempre agli altri questo suo sentimento non accettato. Tuttavia, pur nella convinzione di non poter provare un sentimento diverso, il dubbio di qualcosa che non abbia funzionato nei rapporti familiari e una nostalgia di qualcosa che è mancato, lo spingono ad interrogarsi lungo tutta la sua vita. L'indagine porta l'autore a ipotizzare alcune cause per le quali il rapporto con il padre non si sarebbe sviluppato, ma anche a confrontarsi con coloro che l'avevano conosciuto, nel tentativo di recuperare dei pezzi di vita persa. Un altro tentativo di indagine e confronto è il dialogo ideale con alcune grandi figure del mondo letterario dal vissuto analogo, riversato in qualcuna delle loro opere.
Durante il suo percorso, l'autore si rende conto dell'impatto che, ad onta del suo primario sentimento di "indifferenza", questa figura mancante della propria vita ha avuto nelle sue scelte e nei suoi comportamenti e rilegge la propria vita alla luce di questa assenza, facendo intravedere una "nostalgia" e un nuovo bisogno di confronto prima sconosciuto.

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.