Cambiare l'acqua ai fiori
3 5
Materiale linguistico moderno

Perrin, Valérie

Cambiare l'acqua ai fiori

Titolo e contributi: Cambiare l'acqua ai fiori / Valėrie Perrin ; traduzione dal francese di Alberto Bracci Testasecca

Pubblicazione: Roma : E/O, 2019

Descrizione fisica: 473 p. ; 21 cm

ISBN: 9788833570990

Data:2019

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Traduttore) (Autore)

Classi: Narrativa (0) 843.92 NARRATIVA FRANCESE, 2000- (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2019
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 32 copie, di cui 28 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Biblioteca Quarto Oggiaro QUA 843 N PERR T2438037 In prestito
Biblioteca Sormani GEN L 80407 T2350983 In prestito
Biblioteca Baggio (sede provv. P.zza Stovani 3) BAG 843 N PERR T2364806 In prestito 06/04/2021
Biblioteca Crescenzago CRE 843 N PERR T2427361 In prestito 03/05/2021
Biblioteca Chiesa Rossa CHI 843 N PERR T2470926 In prestito
Biblioteca Venezia VEN 843 N PERR T2470928 In prestito 06/05/2021
Biblioteca Cassina Anna CAS 843 N PERR T2342423 In prestito 26/04/2021
Biblioteca Quarto Oggiaro QUA 843 N PERR T2345352 In prestito 17/05/2021
Biblioteca Sicilia SIC 843 N PERR T2347147 In prestito 21/05/2021
Biblioteca Sant'Ambrogio SAN 843 N PERR T2435111 In prestito 17/05/2021
Biblioteca Crescenzago CRE 843 N PERR T2422259 In prestito 03/05/2021
Biblioteca Chiesa Rossa CHI 843 N PERR T2439128 In prestito
Bibliobus BUS 843 N PERR T2433780 In prestito 08/05/2021
Biblioteca Chiesa Rossa CHI 843.92 N PERR T2448169 In prestito
Biblioteca Accursio ACC 843 N PERR T2492182 Su scaffale Non disponibile
Biblioteca Niguarda NIG 843 N PERR T2350881 In prestito 07/05/2021
Biblioteca Harar 843 N PERR T2456000 In prestito
Biblioteca Sant'Ambrogio SAN 843 N PERR T2430461 In prestito
Biblioteca Venezia VEN 843 N PERR T2341758 In prestito 17/05/2021
Biblioteca Accursio ACC 843 N PERR T2426573 In prestito 19/05/2021
Biblioteca Tibaldi TIB 843 N PERR T2437352 In prestito 10/05/2021
Biblioteca Valvassori Peroni VAL 843 N PERR T2339849 In prestito
Biblioteca Venezia VEN 843 N PERR T2433477 In prestito 16/05/2021
Biblioteca Villapizzone VIL 843 N PERR T2426806 In prestito 07/05/2021
Biblioteca Gallaratese GAL 843 N PERR T2355361 In prestito
Biblioteca Fra Cristoforo FRA 843 N PERR T2345351 In prestito 10/05/2021
Biblioteca Parco Sempione PAR 843 N PERR T2349943 In prestito 19/05/2021
Biblioteca Dergano Bovisa DER 843 N PERR T2374610 In prestito 17/05/2021
Biblioteca Venezia VEN 843 N PERR T2411701 In prestito 30/04/2021
Biblioteca Oglio OGL 843 N PERR T2470927 In prestito 12/05/2021
Biblioteca Affori AFF 843 N PERR T2438535 In prestito 29/04/2021
Biblioteca Oglio OGL 843 N PERR T2440577 In prestito 16/05/2021
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Dolce e struggente, spesso poetico, un bel mix di romanticismo ed intrigo - ero curiosissima di tuffarmi in questo romanzo dopo aver letto tutte le recensioni qui pubblicate, ed a me è piaciuto moltissimo, mi ha tenuto compagnia e fatto scivolare più di una lacrima dagli occhi.

"- Mia figlia non è nel suo cimitero, sono solo il guardiano.
- Non so come faccia, voglio dire: non è un mestiere divertente. Per niente.
(...)
_ Lei che lavoro fa?
- Guardiana di passaggio a livello.
- Quindi lei impedisce alla gente di passare dall'altra parte, io la aiuto un po' ad andarci".

Questo è uno di quei libri che ti fregano. Si perchè ad un certo punto tutti ne parlano benissimo, le recensioni sono ottime e guai se non leggi questo libro. Quindi lo comperi e... lo molli a pag. 33! Mah!

Libro che ti coinvolge, con messaggi delicati ma profondi. Violette personaggio surreale, ma al tempo stesso piacevole, che ti permette di riscoprire i veri valori.
Facendo un'assonanza, lo paragonerei all'eleganza del riccio.
Liliana

L'ho letto in pochi giorni, ma mi è rimasta la sensazione di un libro costruito a tavolino per piacere al più vasto pubblico possibile.

questo libro mi sta inchiodando al divano, sono a metà lettura. La protagonista, Violette, è una donna che lotta da quando è nata ma niente le toglie il sorriso, la gentilezza e "veste l'estate sotto e l'inverno sopra". Io lo trovo singolare, delicato e pieno di sentimento

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.