Il ladro gentiluomo
4 1
Materiale linguistico moderno

Gazzola, Alessia

Il ladro gentiluomo

Abstract: Alice Allevi, finalmente specialista in Medicina legale, ha dovuto affrontare scelte difficili sia sul piano professionale che su quello sentimentale. Dopo un lungo e burrascoso corteggiamento, sembrava che tra lei e Claudio Conforti, l'affascinante e imprevedibile medico legale con il quale ha condiviso ogni disavventura dai tempi della specializzazione, fosse nato qualcosa. Per un attimo, Alice ha creduto finalmente di aver raggiunto un periodo di serenità, almeno al di fuori dell'Istituto di Medicina legale. Ma in un momento di smarrimento sentimentale chiede un trasferimento. E lo ottiene: a Domodossola. Per sua fortuna, o suo malgrado, Alice non avrà molto tempo per indugiare sul proprio destino, perché subito un nuovo caso la travolge. Durante quella che credeva essere un'autopsia di routine, Alice ritrova un diamante nello stomaco del cadavere. Una pietra di notevole caratura e valore, ma anche una prova materiale importante per il caso. Per questo, Alice si premura di convocare un ufficiale giudiziario a cui consegnarlo in custodia. L'ufficiale che si presenta da lei è un uomo distinto ed elegante, dai modi cortesi ed impeccabili, e Alice non esita ad affidargli il diamante. Ed è a quel punto che il fantomatico ufficiale sparisce nel nulla e i guai per Alice iniziano a farsi enormi...


Titolo e contributi: Il ladro gentiluomo : romanzo / di Alessia Gazzola

Pubblicazione: Milano : Longanesi, 2018

Descrizione fisica: 299 p. ; 23 cm

ISBN: 9788830449633

EAN: 9788830449633

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: La gaja scienza ; 1312

Nomi: (Autore)

Classi: Gialli (0) 853.92 NARRATIVA ITALIANA, 2000- (20)

Luoghi: Milano

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 23 copie, di cui 2 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Biblioteca Sormani GEN L 76952 T2258542 In deposito Prestabile
Biblioteca Sicilia SIC 853.92 G GAZZ T2227191 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Tibaldi TIB 853.92 G GAZZ T2227192 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Venezia VEN 853.92 G GAZZ T2258412 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Lorenteggio LOR 853.92 G GAZZ T2262373 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Baggio BAG 853.92 G GAZZ T2227177 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Fra Cristoforo FRA 853.92 G GAZZ T2227183 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Chiesa Rossa CHI 853.92 G GAZZ T2227180 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Oglio OGL 853.92 G GAZZ T2227187 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Affori AFF 853.92 G GAZZ T2351878 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Accursio ACC 853.92 G GAZZ T2227175 Su scaffale Prestabile
Bibliobus BUS 853.92 G GAZZ Deposito T2227174 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Cassina Anna CAS 853.92 G GAZZ T2227179 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Crescenzago CRE 853.92 G GAZZ T2227181 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Dergano Bovisa DER 853.92 G GAZZ T2227182 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Gallaratese GAL 853.92 G GAZZ T2227184 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Harar HAR 853.92 G GAZZ T2227185 In prestito 10/05/2024
Biblioteca Niguarda NIG 853.92 G GAZZ T2227186 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Quarto Oggiaro QUA 853.92 G GAZZ T2227189 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Vigentina VIG 853.92 G GAZZ T2227195 Su scaffale Prestabile
Biblioteca Villapizzone VIL 853.92 G GAZZ T2227196 In prestito 04/05/2024
Biblioteca Valvassori Peroni VAL 853.92 G GAZZ T2227193 Su scaffale Prestabile
Deposito Boifava DEPL 38021 T2228727 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

o l'ho sempre detto e sempre lo dirò. O si guarda la serie tv o si legge il libro. Io ho visto la serie tv e solo quest'estate ho letto Arabesque. Già mi ero accorta che il rapporto tra Claudio e Alice, mentre nella serie tv un po' sfuma, nel libro invece traspare molto bene. Come allora, anche in questo caso risultano di un odioso unico e li prenderesti a sberle tutti e due dall'inizio alla fine. Certo la Gazzola ci gioca su questo rapporto di amore-non amore, ma poi alla lunga, secondo me infastidisce. Meno male che ci sono così tanti colpi di scena nel libro che alla fine il fastidio che ti procura questa coppia nel libro (nella serie tv invece no), si affievolisce. Di solito non leggo mai i ringraziamenti, ma questa volta invece sì e vi consiglio anche a voi di farlo, perchè la Gazzola svela alcune novità importanti che riguardano proprio Alice.
Vi chiederete, ma ti è piaciuto? Sì un libro carino che spesso ti fa pure ridere perchè,rapporto con Claudio a parte, Alice è un personaggio fuori dalle righe e non puoi non affezionarti a lei.

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.