Un sogno di appartenenza
0 0
Materiale linguistico moderno

Bauman, Janina

Un sogno di appartenenza

Abstract: Il racconto ha inizio nel 1945, in una Varsavia distrutta dalla guerra, ma già proiettata verso la costruzione del nuovo stato socialista. Anche Janina partecipa alla rinascita del suo Paese. Quasi impercettibilmente però le cose iniziano a cambiare: i piani economici falliscono, le purghe si intensificano e inizia ad affiorare l'ombra dell'antisemitismo. Nella primavera del '68 la protesta studentesca dilaga in tutto il paese e le autorità ne attribuiscono la colpa ad elementi sionisti. Janina e il marito riescono ad abbandonare la Polonia e, trascorsi tre anni in Israele, si stabiliscono in Inghilterra.


Titolo e contributi: Un sogno di appartenenza : la mia vita nella Polonia del dopoguerra / Janina Bauman

Pubblicazione: Bologna : Il mulino, \1997! (, stampa 1996)

Descrizione fisica: 244 p. ; 22 cm

Serie: Intersezioni ; 171

ISBN: 88-15-05086-8

Data:1997

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Altri titoli:
  • A *dream of belonging.
Serie: Intersezioni ; 171
Nota:
  • Trad. di Maria Luisa Bassi.

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 943.8004924 STORIA DELLA POLONIA. Ebrei (21) 943.8054092 STORIA DELLA POLONIA. 1945-1956. Persone (20)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 1997
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Sormani GEN.L.19177 599594 In prestito
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.