Senza pensarci due volte
0 0
Materiale linguistico moderno

Pizzardo, Tina

Senza pensarci due volte

Abstract: Queste memorie riguardano gli anni della sua giovinezza, dall'università al matrimonio avvenuto nel 1938. Nata nel 1903 in una famiglia borghese, Tina esce da otto anni di collegio con un forte spirito ribelle. I suoi anni d'università a Torino, sono anni di formazione politica, per lei antifascista da subito e di leggerezza di affetti. Nel 1926 aderisce al Partito comunista e diventa rivoluzionaria professionale; conosce un giovane dirigente romano e si innamorano: è Altiero Spinelli. Dopo pochi mesi e pochi incontri, entrambi finiscono in carcere, lei per un anno, lui per sedici. Poi vengono gli anni dei lavori precari, e conosce Pavese. In questa parte del diario la Pizzardo fornisce la sua versione dei fatti su questo amore troppo famoso.


Titolo e contributi: Senza pensarci due volte / Tina Pizzardo

Pubblicazione: Bologna : Il mulino, \1996!

Descrizione fisica: V, 201 p., \4! c. di tav. : ill. ; 22 cm.

Serie: Intersezioni ; 167

ISBN: 88-15-05615-7

Data:1996

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Intersezioni ; 167

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 920.72 BIOGRAFIE DI DONNE (21) 945.091 Storia. Italia. Regno di Vittorio Emanule III, 1900-1946 (14) 945.0915092 Storia d'Italia. Biografie (19)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 1996
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: testo non letterario

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Sormani GEN.L.17383 595215 In deposito Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.