Indagine sull'orco
0 0
Materiale linguistico moderno

Braccini, Tommaso

Indagine sull'orco

Abstract: Dal Medioevo, generazioni di bambini sono stati spaventati dall'orco, questo essere fantastico che rapiva i più piccoli per portarli nella sua tana e divorarli. Ne parlano Boccaccio, Ariosto, il Pentamerone di Basile e soprattutto la grande tradizione delle fiabe regionali. E ne parlano le celebri favole di Perrault, che hanno segnato la fortuna globale di questa figura, destinata a popolare tanto i mondi fantastici di Tolkien, quanto i film d'animazione dgli ultimi anni. Ma da dove viene l'orco? Al termine di una serrata indagine tra fiaba, folklore e letteratura, è Orcus che si svela: una vorace, rapace e inesorabile divinità romana degli inferi. Il divoratore di bambini, seppure spesso reinterpretato in chiave farsesca, conserva di quella sua origine infernale qualcosa di profondamente oscuro.


Titolo e contributi: Indagine sull'orco : miti e storie del divoratore di bambini / Tommaso Braccini

Pubblicazione: Bologna : Il mulino, 2013

Descrizione fisica: 277 p. ; 21 cm.

Serie: Intersezioni ; 405

ISBN: 978-88-15-24650-9

Data:2013

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Intersezioni ; 405

Nomi:

Soggetti:

Classi: 398.21 RACCONTI E LEGGENDE DI ESSERI PARANATURALI E LEGGENDARI DI SEMBIANZA UMANA E SEMIUMANA (19)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2013
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: testo non letterario

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Biblioteca Sormani GEN.L.65312 727975 In deposito Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.