Della neve ovvero Cartesio in Germania
0 0
Materiale linguistico moderno

Grünbein, Durs

Della neve ovvero Cartesio in Germania

Abstract: Fu nell'inverno del 1619, quando restò isolato in una cittadina della Germania meridionale sommersa dalla neve, che Cartesio iniziò a filosofare. Da questo episodio prende lo spunto Durs Grünbein per narrare, in quarantadue canti e duemila versi, la nascita del razionalismo e con esso della condizione umana moderna. Alla sfera intellettuale si affiancano la natura, con quell'infinita bianca magnificenza del paesaggio che sembra fermare il tempo, la storia (il filosofo sperimentò di persona le tragedie della Guerra dei trent'anni) e infine la viva presenza carnale dell'uomo Cartesio. Il poema si conclude nel 1649, in un altro gelido inverno, a Stoccolma, dove il filosofo ormai stanco e malato era giunto su invito della regina Cristina.


Titolo e contributi: Della neve ovvero Cartesio in Germania / Durs Grünbein ; a cura di Anna Maria Carpi

Pubblicazione: Torino : Einaudi, [2005]

Descrizione fisica: 280 p. ; 18 cm

Serie: Collezione di poesia ; 341

ISBN: 88-06-17824-5

Data:2005

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Tedesco (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Collezione di poesia ; 341
Nota:
  • Testo orig. a fronte
  • Trad. di A. M. Carpi.

Nomi: (Autore)

Classi: 831.9 POESIA TEDESCA. 1900- (18) 831.914 POESIA TEDESCA, 1945-1990 (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2005
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Sormani GEN.H.5525 654137 In deposito Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.