E l'uomo inventò i sapori
0 0
Materiale linguistico moderno

Cavalieri, Rosalia

E l'uomo inventò i sapori

Abstract: Nella storia dell'umanità il senso del gusto si è progressivamente raffinato sino a diventare un sapere che gode e un piacere che conosce. Se è vero che tutti gli animali mangiano per sopravvivere, solo l'animale umano elabora l'atto alimentare come esperienza cognitiva e come linguaggio, fino a trasformarlo in oggetto dell'arte culinaria e delle scienze gastronomiche. Per queste ragioni saper gustare è una prerogativa della nostra specie. A partire dai gusti delle scimmie e degli ominidi fino alla nascita della gastronomia come scienza, il libro ripercorre le avventure della facoltà gustativa umana mettendone in rilievo l'ineludibile portata corporea, simbolica ed emozionale.


Titolo e contributi: E l'uomo inventò i sapori : storia naturale del gusto / Rosalia Cavalieri

Pubblicazione: Bologna : Il mulino, 2014

Descrizione fisica: 146 p. ; 21 cm.

Serie: Intersezioni ; 414

ISBN: 978-88-15-24802-2

Data:2014

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Italiano (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Serie: Intersezioni ; 414

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 394.12 USI E COSTUMI. MANGIARE E BERE (19) 394.1209 USI E COSTUMI. MANGIARE E BERE. Trattamento storico e geografico (19) 573.878 ORGANI DI SENSO ANIMALI. GUSTO (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2014
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: testo non letterario

Sono presenti 3 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Sormani GEN.L.65753 727942 In deposito Prestabile
Harar HAR HAR.D.394.1.CAVA.1. 1501289 Su scaffale Prestabile
Niguarda NIG NIG.D.394.1.CAVA.1. 1500545 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.