Saggio sulla liberta
0 0
Materiale linguistico moderno

Mill, John Stuart

Saggio sulla liberta

Abstract: Fin dalla sua publicazione nel 1858, il Saggio sulla libertà è stato considerato uno dei testi fondanti del liberalismo e il modello per la costruzione di una democrazia reale. Quali sono la natura e i limiti del potere che la società può legittimamente esercitare sull'individuo? Così si interroga John Stuart Mili in questo classico del pensiero politico. Alla base della risposta c'è il criterio utilitarista del massimo benessere per il maggior numero di persone, che deve essere il fondamento delle norme che regolano il vivere comune. Nel suo percorso alla ricerca della felicità, l'individuo è libero fino a quando non arreca danno agli altri: libero anche di esprimere il proprio dissenso dalle idee predominanti, libero di non conformarsi a un modello di opinioni, sentimenti e usanze che la società impone come norma di condotta.


Titolo e contributi: Saggio sulla liberta / John Stuart Mill ; prefazione di Giulio Giorello e Marco Mondadori ; postfazione alla nuova edizione di Giulio Giorello ; traduzione di Stefano Magistretti

Pubblicazione: Milano : Il Saggiatore, [2009]

Descrizione fisica: 159 p. ; 19 cm.

Serie: Tascabili ; 80

ISBN: 978-88-565-0111-7

Data:2009

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Altri titoli:
  • *On liberry.
Serie: Tascabili ; 80

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 323.44 LIBERTA (23)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2009
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: testo non letterario

Spiacenti, al momento in catalogo non sono presenti copie per questo titolo.

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.