Poeti israeliani
0 0
Materiale linguistico moderno

Poeti israeliani

Abstract: In questa antologia, che prende le mosse dai veterani della lirica ebraica della seconda metà del Novecento, sono presenti autori di grandissimo valore: da quelli più affermati, come Yehuda Amichai (con versi sliricizzati, pervasi dal senso imminente della fine) e Nathan Zach (ironico e beffardo), ai più giovani come Shimon Adàf (le cui origini orientali gli permettono un'intima disanima del gioco delle identità culturali). In molti poeti è presente una vena erotica: Aharon Shabtai (che resta uno degli autori più politicizzati) rappresenta l'esperienza amorosa come fisicità assoluta; Dalia Rabikovitch propone un'immagine di donna fragile alla ricerca di autonomia, mentre nei testi di Aghi Mishòl l'uomo è oggetto non solo di desiderio ma anche di compatimento e di malcelata irrisione. Vi è poi la piena esperienza religiosa di Admiel Kosman e l'attualità politica dei versi civili di Ytzhak Laor.


Titolo e contributi: Poeti israeliani / a cura di Ariel Rathaus

Pubblicazione: Torino : Einaudi, [2007]

Descrizione fisica: XXXIII, 386 p. ; 18 cm

Serie: Collezione di poesia ; 361

ISBN: 978-88-06-17094-3

Data:2007

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Ebraico (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Collezione di poesia ; 361
Nota:
  • Testo ebraico a fronte.

Nomi:

Soggetti:

Classi: Libri in lingua (0) 892.4 Letteratura ebraica (21) 892.416 POESIA EBRAICA (21) 892.41608 POESIA EBRAICA. 1947-1999. RACCOLTE (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2007
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Sormani GEN.H.6096 674882 In deposito Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.