Il figlio dell'uomo
0 0
Materiale linguistico moderno

Yi, Mun-yŏl

Il figlio dell'uomo

Abstract: Min Yoseop, un ex sacerdote, viene trovato morto. Un detective, il sergente Nam, nato in una famiglia povera, aspirante scrittore, che si è adattato all'impiego di poliziotto, cerca di scoprire l'identità del colpevole ricostruendo la vita dell'uomo. Viene a scoprire che dopo un'iniziale adesione alla chiesa, Min Yoseop aveva rifiutato le istituzioni ecclesiastiche, aveva avuto una relazione con una donna sposata, poi con una giovane, infine con una prostituta di Seul. Ma, ogni volta che si profila un possibile assassinio, l'ipotesi dell'investigatore crolla. Ultima possibilità: indagare su un manoscritto lasciato da Min, un romanzo che costruisce un parallelismo tra la vita di Assuero, alter ego dell'ex sacerdote, e Gesù.


Titolo e contributi: Il figlio dell'uomo / Yi Munyol ; traduzione dal coreano di Andrea De Benedittis

Pubblicazione: Milano : Bompiani, 2005

Descrizione fisica: 315 p. ; 21 cm.

Serie: Narratori stranieri Bompiani

ISBN: 88-452-3486-X

Data:2005

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Classi: Narrativa (0) 895.7 LETTERATURA COREANA (19) 895.734 NARRATIVA COREANA. 1945- (19)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2005
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Sormani GEN.L.39824 654423 In deposito Prestabile
Bibliobus BUS BUS.D.895.7-N.YI.1. Deposito BUS15133 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.