Campionesse ribelli. Trenta storie di sport per ragazze intrepide
0 0
Risorsa locale

Bocchio, Sandro - Tosco, Giovanni

Campionesse ribelli. Trenta storie di sport per ragazze intrepide

Abstract: Trenta donne, trenta momenti che hanno segnato il mondo dello sport al femminile.Sandro Bocchio e Giovanni Tosco raccontano le vicende note e meno note di chi – anche pur senza raggiungere risultati straordinari – ha fissato un punto di non ritorno: da Althea Gibson, la prima tennista di colore a scendere in campo in un torneo internazionale, a Kathine Switzer, che a Boston ha vinto i pregiudizi di chi era convinto che le donne non potessero correre la maratona; da Ondina Valla, che nel 1936 si prende la rivincita su chi le aveva impedito di partecipare all'Olimpiade quattro anni prima perché unica ragazza della squadra diretta a Los Angeles, a Maria Toorpakai Wazir, che ha contrastato le rigidità dell'Islam verso lo sport femminile diventando campionessa di badminton. Con loro altre compagne di viaggio, che renderanno appassionante la lettura.


Titolo e contributi: Campionesse ribelli. Trenta storie di sport per ragazze intrepide

Pubblicazione: Compagnia editoriale Aliberti, 23/04/2020

EAN: 9788893233286

Data:23-04-2020

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: EPUB con DRM Adobe

Nomi:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 23-04-2020

Trenta donne, trenta momenti che hanno segnato il mondo dello sport al femminile.Sandro Bocchio e Giovanni Tosco raccontano le vicende note e meno note di chi – anche pur senza raggiungere risultati straordinari – ha fissato un punto di non ritorno: da Althea Gibson, la prima tennista di colore a scendere in campo in un torneo internazionale, a Kathine Switzer, che a Boston ha vinto i pregiudizi di chi era convinto che le donne non potessero correre la maratona; da Ondina Valla, che nel 1936 si prende la rivincita su chi le aveva impedito di partecipare all'Olimpiade quattro anni prima perché unica ragazza della squadra diretta a Los Angeles, a Maria Toorpakai Wazir, che ha contrastato le rigidità dell'Islam verso lo sport femminile diventando campionessa di badminton. Con loro altre compagne di viaggio, che renderanno appassionante la lettura.

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.