Il cacciatore assente
Materiale linguistico moderno

Pita, Alfredo

Il cacciatore assente

Abstract: Arturo Pereda, un intellettuale peruviano che ha partecipato alla lotta armata contro il regime ed è espatriato per andare a vivere in Francia, ritorna a Lima per incontrare i vecchi amici e i compagni di lotta. E' un uomo ormai disincantato, che ha trovato nuove radici in Europa e vorrebbe rompere i legami con il passato, ma che decide di accettare il compito che i compagni gli affidano: mettersi sulle tracce di colui che li ha traditi venti anni prima, causando la morte e lo scioglimento del gruppo. Inizia a questo punto una vera e propria detective story, che porta il protagonista da Lima a Città del Messico, a Parigi e poi di nuovo in Sud America, e che avrà un esito del tutto imprevedibile.


Titolo e contributi: Il cacciatore assente / Alfredo Pita ; prefazione di Luis Sepúlveda ; traduzione di Pino Cacucci

Pubblicazione: Parma : U. Guanda, \2000!

Descrizione fisica: 342 p. ; 20 cm.

Serie: La frontiera scomparsa

ISBN: 88-8246-156-4

Data:2000

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: Narrativa (0) 863 NARRATIVA SPAGNOLA (20) 863.64 Narrativa spagnola (21)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2000
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Sormani GEN.K.5627 615640 In deposito Prestabile
Sant'Ambrogio SAN SAN.D.863-N.PITA.1. TD526374 Su scaffale Prestabile
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.