Rivarol
Materiale linguistico moderno

Jünger, Ernst

Rivarol

Abstract: Nato nel 1753, fuggiasco da Parigi nel 1792, esule in Belgio fino al 1794, poi in Germania dove morì nel 1801, Antoine de Rivarol appartiene a pieno diritto alla folta e scintillante schiera dei moralisti francesi. Su Jünger, che lo ha tradotto in tedesco e ha curato questa scelta di massime, ha esercitato una forte attrazione. Per lui, Rivarol è lo scrittore che in nome dei valori formali ha rischiato la frammentarietà, l'incompletezza, che ha costantemente perseguito la perfezione stilistica, toccandola spesso nella concisione delle sue massime, delle sue definizioni. È il dandy, capace però di scelte assolute, mai riducibili a una religione dell'apparenza. È, soprattutto, il pensatore della conservazione in un'epoca rivoluzionaria.


Titolo e contributi: Rivarol : massime di un conservatore / Ernst Junger ; traduzioni di Brunello Lotti e Marcello Monaldi

Pubblicazione: Parma : Guanda, \1992!

Descrizione fisica: 131 p. ; 20 cm

Serie: Quaderni della Fenice

ISBN: 88-7746-509-3

Data:1992

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 848.502 SCRITTI MISCELLANEI FRANCESI. 1715-1789. Aneddoti, citazioni, epigrammi, facezie, graffiti (21)

  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 1992
  • Target: adulti, generale

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Sormani GEN.K.2806 573515 In deposito Prestabile
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.