Il possibile necessario
Materiale linguistico moderno

Gregotti, Vittorio

Il possibile necessario

Abstract: Un grande architetto si interroga sul futuro degli uomini in relazione alla sua arte. Se la globalizzazione ha accentuato le classiche contraddizioni dell'architettura, fra tradizione e innovazione, valore artistico e utilità, come inserirsi in questa dialettica, messa in crisi dalla tendenza odierna a dimenticare la bellezza e le reali necessità umane? Come trovare un giusto mezzo fra caos e ordine? Solo l'idea di progetto potrà rivelarsi efficace, in un ponte steso fra il presente, il passato e le spinte verso un futuro sempre più rischioso. Non sarà l'enfasi di un brutto grattacielo a salvarci, ma la voglia di ritrovare sempre l'Uomo in ogni suo manufatto. Ecco il credo laico di Vittorio Gregotti, enunciato in questo libro con precisione geometrica e con una passione che viene da lontano e porterà lontano, verso quel possibile necessario che è il progetto stesso calato in una attualissima filosofia di lavoro e di vita.


Titolo e contributi: Il possibile necessario / Vittorio Gregotti

Pubblicazione: Milano : Bompiani, 2014

Descrizione fisica: 174 p. ; 21 cm

Serie: Saggi Bompiani

ISBN: 978-88-452-7813-6

Data:2014

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Soggetti:

Classi: 720 720.1 ARCHITETTURA. FILOSOFIA E TEORIA (19)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2014
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Sormani GEN.L.66601 730699 In deposito Prestabile
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.