Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2014
× Paese Italia
× Livello Monografie

Trovati 12017 documenti.

La scienza della pasticceria
0 0
Materiale linguistico moderno

Bressanini, Dario

La scienza della pasticceria : la chimica del bignè : le basi / Dario Bressanini ; fotografie di Barbara Torresan

Milano : Gribaudo, 2014

Abstract: Una sorta di manuale di istruzioni che spiega il perché delle cose, poiché tutte le ricette seguono gli stessi principi chimici e fisici e conoscerli è utile per interpretarle al meglio, riprodurle a casa e sperimentare nuove varianti, come veri pasticcieri.

L'inverno del mondo
0 0
Materiale linguistico moderno

Follett, Ken

L'inverno del mondo / Ken Follett

Milano : Mondadori, 2014

Fa parte di: Follett, Ken. The century trilogy / Ken Follett

Abstract: Cinque famiglie legate l'una all'altra il cui destino si compie durante la metà del ventesimo secolo, in un mondo funestato dalle dittature e dalla guerra. Berlino nel 1933 è in subbuglio. L'undicenne Carla von Ulrich, figlia di Lady Maud Fitzherbert, cerca con tutte le forze di comprendere le tensioni che stanno lacerando la sua famiglia, nei giorni in cui Hitler inizia l'inesorabile ascesa al potere. In questi tempi tumultuosi fanno la loro comparsa sulla scena Ethel Leckwith, la formidabile amica di Lady Maud ed ex membro del parlamento inglese, e suo figlio Lloyd, che presto sperimenterà sulla propria pelle la brutalità nazista. Lloyd entra in contatto con un gruppo di tedeschi decisi a opporsi a Hitler, ma avranno davvero il coraggio di tradire il loro paese? A Berlino Carla s'innamora perdutamente di Werner Franck, erede di una ricca famiglia, anche lui con un suo segreto. Ma il destino lì metterà a dura prova, così come le vite e le speranze di tanti altri verranno annientate dalla più grande e crudele guerra nella storia dell'umanità, che si scatenerà con violenza da Londra a Berlino, dalla Spagna a Mosca, da Pearl Harbor a Hiroshima, dalle residenze private alla polvere e al sangue delle battaglie che hanno segnato l'intero secolo. L'inverno del mondo, secondo romanzo della trilogia The Century, prende le mosse da dove si era chiuso il primo libro, ritrovando i personaggi de La caduta dei giganti, ma soprattutto i loro figli.

Il postino
0 0
Videoregistrazioni: DVD

Il postino / un film di Michael Radford e Massimo Troisi ; sceneggiatura di Anna Pavignano, Michael Radford, Furio Scarpelli ... [et al.] ; liberamente tratta dall'opera letteraria "Il postino di Neruda" di Antonio Skarmeta ; direttore della fotografia: Franco Di Giacomo ; musiche di Luis Enrique Bacalov ; prodotto da Mario Cecchi Gori, Vittorio Cecchi Gori, Gaetano Daniele ; cast: Massimo Troisi, Philippe Noiret, Maria Grazia Cucinotta ... [et al.]

Versione restaurata 20° Anniversario

Milano : Warner Home Video, ©2014

Rime per le mani
0 0
Materiale linguistico moderno

Carminati, Chiara

Rime per le mani / [testi di] Chiara Carminati ; [illustrazioni di] Simona Mulazzani ; [musiche di] Giovanna Pezzetta

Modena : Panini, 2014

Zerotre

Matemago
0 0
Materiale linguistico moderno

Cerasoli, Anna Maria

Matemago / Anna Cerasoli ; illustrato da Gaia Stella

Milano : Feltrinelli kids, 2014

Feltrinelli kids. . Saggistica narrata

Abstract: Se la matematica è diventata la tua materia preferita, se vuoi allenarti a risolvere i problemi, se sei curioso di conoscere la storia di teoremi non ancora dimostrati e di matematici famosi; insomma, se vuoi diventare un matemago, allora questo libro fa per te. Alla fine di ogni capitolo ti aspetta una sfida. Prova a superarla per diventare un mago in matematica. (Ma se non ce la fai, troverai le soluzioni in fondo al libro.) Età di lettura: da 10 anni.

Caterina Certezza
0 0
Materiale linguistico moderno

Modiano, Patrick - Sempé, Jean Jacques - Sempé, Jean Jacques

Caterina Certezza / Patrick Modiano, Jean Jacques Sempé ; traduzione di Maria Vidale

Roma : Donzelli, 2014

Abstract: Proprio come il suo papà, che vive insieme a lei a Parigi, la piccola Caterina porta gli occhiali. E come la sua mamma, che vive a New York, vorrebbe tanto diventare una ballerina. Costretta a levarsi gli occhiali per danzare, Caterina scopre a un tratto il vantaggio di poter vivere in due mondi diversi: quello reale, che vede quando porta le lenti, e l'altro, quello morbido, fatto di sfumature e senza spigoli, in cui vive quando non le porta. Di fronte alle stranezze e ai misteri degli adulti, sarà lei a decidere di volta in volta come sfruttare questo potere che hanno solo i bambini con gli occhiali: guardare in faccia la realtà così com'è... oppure no. Età di lettura: da 10 anni.

A spasso con i dinosauri
0 0
Videoregistrazioni: DVD

A spasso con i dinosauri : il film / directed by Barry Cook, Neil Nightingale ; screenplay by John Collee ; music by Paul Leonard-Morgan

Milano : Twentieth Century Fox home entertainment [distributore], © 2014

Abstract: Ambientato 70 milioni di anni fa, al tempo in cui i dinosauri dominavano la Terra, la storia segue le avventure di Patchi, l'ultimo nato della sua famiglia. Lungo il cammino che lo porterà all'età adulta, Patchi dovrà sopravvivere in un mondo selvaggio e imprevedibile affrontando alcuni tra i predatori più pericolosi. Quando suo padre viene ucciso, il giovane Patchi, suo fratello maggiore Scowler e una giovane amica di nome Juniper si ritrovano separati dal resto della mandria. I tre dovranno superare molti ostacoli e vivere un'emozionante avventura durante la quale Patachi dimostrerà il suo immenso coraggio.

Canti orfici e altre poesie
0 0
Materiale linguistico moderno

Campana, Dino

Canti orfici e altre poesie / Dino Campana ; a cura di Renato Martinoni

6. ed

Torino : Einaudi, 2014

ET

Abstract: Una vita errabonda, chiusa a trentatre anni con il ricovero in manicomio, ha fatto di Dino Campana (1885-1932) un maudit, il Rimbaud italiano, un caso clinico da affidare all'aneddotica. Autore di un solo libro, i Canti Orfici (1914), pur affondando le proprie radici nella cultura europea, quella simbolista in particolare, il poeta pazzo ha in realtà caratteri propri che lo rendono difficilmente collocabile in una linea o in una tradizione. Quella del visionario, forse la figura più inquietante del nostro Novecento letterario, è una scrittura orfica (cioè misteriosa, oscura, per iniziati) scaturita da una vena ben consapevole della purità di accento che la percorre.

Promettimi che ci sarai
0 0
Materiale linguistico moderno

Brunt, Carol Rifka

Promettimi che ci sarai / Carol Rifka Brunt ; traduzione di Luisa Piussi e Laura Prandino

Milano : Piemme, 2014

Abstract: Quando hai quattordici anni, il tuo cuore è un luogo oscuro, un labirinto di sentimenti che non sai decifrare. Timida, goffa e sognatrice, June è a disagio tra i coetanei. Preferisce rifugiarsi nel bosco dietro la scuola, con ampie gonne e strambi stivali, fingendo di essere stata catapultata a New York dal Medioevo, l'epoca in cui sarebbe potuta diventare un falconiere. Sarebbe bello riuscire a richiamare a sé, proprio come creature alate, le persone che non ci sono più. Come lo zio Finn: grande pittore e migliore amico di June, l'unico in grado di capirla, strappato troppo presto alla vita da una malattia di cui in famiglia è proibito parlare. Un giorno, June riceve un pacco misterioso. All'interno c'è la teiera preferita di Finn, accompagnata da una lettera firmata da un certo Toby: l'uomo che nessuno, al funerale dello zio, ha osato avvicinare. E che ora chiede proprio a lei di incontrarlo in segreto. June dovrà fare i conti con la paura e la gelosia prima di accettare il fatto di non essere stata l'unica persona speciale nella vita dello zio. E prima di aprirsi a un'amicizia che potrebbe aiutare sia lei che Toby a colmare quel grande vuoto. Dopotutto, era quello che avrebbe voluto Finn: fare incontrare le persone che più aveva amato, unirle come in un'unica cornice affinché si prendessero cura l'una dell'altra. Ecco il suo ultimo desiderio, ecco il suo più grande capolavoro.

La biblioteca che vorrei
0 0
Materiale linguistico moderno

Agnoli, Antonella - Agnoli, Antonella

La biblioteca che vorrei : spazi, creatività, partecipazione / Antonella Agnoli

Milano : Bibliografica, 2014

Conoscere la biblioteca ; 13

Abstract: Questo libro vuole guardare al futuro delle biblioteche italiane con occhi nuovi: la biblioteca è infatti ben più ricca, accogliente, intelligente di qualsiasi smartphone. A condizione che sappia provare ogni giorno, nel suo funzionamento, che gli ideali di democrazia a cui storicamente si ispira sono reali. Se vuole contribuire ai processi di inclusione e di coesione sociale, se vuole attivare energie nella comunità, non può essere costruita e gestita 'dall'alto': deve mettersi all'ascolto dei cittadini. Solo questo ci darà una biblioteca utile, amichevole, diversa negli spazi e nel personale, dove poter fare l'esperienza di leggere, discutere, produrre cultura insieme.

[5]: Una fiction in giallo
0 0
Materiale linguistico moderno

Vaccarino, Lucia

[5]: Una fiction in giallo / Lucia Vaccarino ; illustrazioni di Paola Antista

Abstract: Emily è un po' in ansia per l'inizio della scuola, ma le sue preoccupazioni passano in secondo piano quando a Blossom Creek sbarca una troupe televisiva: il tranquillo paesino di campagna è stato scelto come set della famosa serie mystery Detective Green. Presto, però, durante le riprese iniziano a verificarsi strani imprevisti, e tocca all'Agenzia Wright entrare in scena. Con l'aiuto di Linda, Emily si infiltrerà sul set per rispondere a un'inquietante domanda: chi sta cercando di eliminare la star della serie, Gregory Brooks? Età di lettura: da 9 anni.

Il gene egoista
0 0
Materiale linguistico moderno

Dawkins, Richard

Il gene egoista : la parte immortale di ogni essere vivente / Richard Dawkins ; traduzione di Giorgio Corte e Adriana Serra

Milano : Oscar Mondadori, stampa 2014

Oscar saggi ; 397

Abstract: In uno stile semplice e chiaro uno degli scienziati del nostro tempo spiega come funziona la perfetta macchina del nostro corpo, tesa a preservare quelle molecole egoiste chiamate geni.

Lettere dal carcere
0 0
Materiale linguistico moderno

Gramsci, Antonio

Lettere dal carcere / Antonio Gramsci ; una scelta a cura di Paolo Spriano ; prefazione di Michela Murgia

5. ed

Torino : Einaudi, 2014

Vincere le abbuffate
0 0
Materiale linguistico moderno

Fairburn, Christopher G.

Vincere le abbuffate : come superare il disturbo da binge eating / Christopher G. Fairburn ; edizione italiana a cura di Massimo Clerici e Antonios Dakanalis

Nuova ed

Milano : Cortina, 2014

La doppia vita del signor Rosenberg
0 0
Materiale linguistico moderno

Silei, Fabrizio

La doppia vita del signor Rosenberg : romanzo / Fabrizio Silei

Milano : Salani, 2014

Abstract: New York, 1929. Una bambina si aggira fra gli scaffali di un grande e famoso emporio, pieno di ogni sorta di merci; non ha nome né età, il suo viso è allo stesso tempo bellissimo e terrificante. Si infila una baguette sotto il cappotto, ma viene fermata da un guardiano. Nel giro di pochi istanti si trova al cospetto del signor Rosenberg, il proprietario del lussuoso emporio. Da qui tutto ha inizio. La vita di Rosenberg, scandita dalle speculazioni in Borsa e dalle visite al suo esclusivo club, sarà sconvolta. Tutto per colpa della bambina e di un suo misterioso compare, un venditore di lamette e di stilografiche che difende i poveri come lui e dichiara guerra a Rosenberg e ai suoi empori. Ma Rosenberg non è tipo da farsi mettere nel sacco da un poveraccio e da una ragazzina senza nome, mostruosa e incantevole allo stesso tempo. Mentre la grande crisi sconvolge New York e l'America, fra i due uomini inizia una guerra senza quartiere. Una sola cosa è sicura: alla fine ci sarà un solo vincitore e niente sarà più come prima. Basta sprecare il tempo prendendosela con i dipendenti negligenti e con i poveri, solo perché esistono. È il momento di agire, prima che la crisi trascini via tutto e sia troppo tardi. Una storia che fa riflettere e offre una nuova chiave interpretativa della crisi e del nostro tempo. Età di lettura: da 11 anni.

I cinque Malfatti
0 0
Materiale linguistico moderno

Alemagna, Beatrice - Alemagna, Beatrice

I cinque Malfatti / Beatrice Alemagna

Milano : Topipittori, 2014

Abstract: I cinque malfatti sono cinque tipi strani: uno è tutto bucato; uno è piegato in due, come una lettera da spedire; un altro è tutto molle, sempre mezzo addormentato. Un altro ancora è capovolto, tanto che per guardarlo in faccia ti devi mettere a gambe per aria. E lasciamo perdere il quinto, sbagliato dalla testa ai piedi: una catastrofe. Abitano insieme, questi begli originali, in una casa: ovviamente, sbilenca. E che fanno? Niente, ma proprio niente di niente... Finché un giorno in mezzo a loro, come una punizione di divina, piomba, lui: il Perfetto. Età di lettura: da 4 anni.

L'abbazia dei cento peccati
3 0
Materiale linguistico moderno

Simoni, Marcello - Simoni, Marcello

L'abbazia dei cento peccati : codice millenarius saga / Marcello Simoni

Roma : Newton Compton, 2014

Nuova narrativa Newton ; 534

Abstract: È l'agosto del 1346, quando il valoroso Maynard de Rocheblanche, sopravvissuto a una disfatta militare, entra in possesso di una pergamena con un enigma vergato. Quell'oscuro testo fa riferimento a una reliquia preziosa, avvolta nel mistero, il Lapis exilii. Sono molti coloro che hanno interesse a impossessarsene, primi fra tutti un ambizioso cardinale di Avignone e il principe Karel di Lussemburgo, desideroso di farsi incoronare imperatore. Per non far cadere l'inestimabile documento in mani sbagliate, Maynard sarà costretto a fuggire. Si recherà prima a Reims, presso la sorella Eudeline, badessa del convento di Sainte-Balsamie, poi nell'abbazia di Pomposa. Proprio lì avverrà il fortunato incontro con l'abate Andrea e il giovane pittore Gualtiero de' Bruni, insieme ai quali proverà a scoprire la verità sulla reliquia. L'unico a conoscerla, tuttavia, è un monaco dall'aspetto deforme, che ha carpito il segreto del Lapis exilii da un luogo irraggiungibile, il monastero di Mont-Fleur...

Il nonno che aggiustava i sogni
0 0
Materiale linguistico moderno

Orlev, Uri

Il nonno che aggiustava i sogni / Uri Orlev ; traduzione di Elena Loewenthal ; illustrazioni di Ilaria Martinelli

Milano : Feltrinelli, 2014

Feltrinelli kids - Feltrinelli kids. Sbuk

Abstract: Michael si trasferisce con i genitori in Israele, la terra d'origine del padre, per poter assistere il nonno anziano. Adattarsi alla nuova casa, alla lingua e ai nuovi compagni di scuola è difficile per il ragazzino, così come è struggente il ricordo dell'America, il solo mondo che lui abbia conosciuto. Una volta giunto a Gerusalemme, però, Michael capisce che quel vecchio burbero, responsabile del loro trasferimento, è in realtà un meraviglioso complice: nella cantina della sua grande casa nasconde un tesoro fatto di preziosi oggetti antichi e di attrezzi incredibili. Non solo: tutti i mercoledì si camuffa ed esce per le vie del quartiere con un affilatoio su ruote, gridando: Arrotino, arrotino! Forbici e coltelli! Coltelli e forbici, facendo accorrere donne, bambine e bambini curiosi. Il nonno è davvero in grado di riparare qualsiasi cosa! Ma allora sarebbe capace di aggiustare anche i sogni? Michael lo scoprirà quando il nonno lo farà entrare in un suo sogno, offrendogli il più prezioso dei doni: come un apprendista stregone, Michael imparerà a distinguere i confini tra il sogno e la realtà, vivendo insieme al bizzarro vecchietto avventure a volte fantastiche, a volte spaventose: perché ci sono sempre due lati delle cose, uno brutto e uno bello. Età di lettura: da 9 anni.

Accabadora
4 0
Materiale linguistico moderno

Murgia, Michela

Accabadora / Michela Murgia

Torino : Einaudi, 2014

La macchia umana
5 0
Materiale linguistico moderno

Roth, Philip - Roth, Philip

La macchia umana / Philip Roth ; traduzione di Vincenzo Mantovani

Torino : Einaudi, 2014

Super ET

Abstract: Il professor Coleman Silk da cinquant'anni nasconde un segreto, e lo fa così bene che nessuno se n'è mai accorto, nemmeno sua moglie o i suoi figli. Un giorno però basta una frase (anzi una sola parola detta per sbaglio, senza riflettere) e su di lui si scatenano le streghe del perbenismo, gli spiriti maligni della political correctness. Allora tutto il suo mondo, la sua brillante vita accademica, la sua bella famiglia, di colpo crollano; e ogni cosa che Coleman fa suscita condanna, ogni suo gesto e ogni sua scelta scandalizzano i falsi moralisti. Non c'è scampo perché noi lasciamo una macchia, lasciamo la nostra impronta. Impurità, crudeltà, abuso, errore, escremento, seme: non c'è altro mezzo per essere qui.