Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Battello, Clara
× Nomi Pasini, Marilena
× Risorse Catalogo
Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Cangemi, Laura

Trovati 30 documenti.

Perla nera
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Marklund, Liza - Cangemi, Laura

Perla nera

Marsilio, 02/07/2020

Abstract: A Manihiki, minuscolo atollo dell'oceano Pacifico, Kiona lavora nella fabbrica di perle di famiglia: ogni giorno, insieme ai suoi fratelli, si immerge in apnea per occuparsi delle ostriche che racchiudono le preziose perle nere. La sua vita, regolata dai ritmi della comunità indigena, è rivoluzionata dall'arrivo di Erik, lo straniero dagli occhi color dell'acqua che viene dalla Svezia, la cui imbarcazione è rimasta incagliata nella barriera corallina che circonda l'isola. Ma chi è veramente Erik? Perché è così bravo con i numeri e qual è il suo legame con la Federal Reserve? Il suo naufragio segna per Kiona l'inizio di una grande storia d'amore e di un'avventura emozionante e drammatica, che la spingerà sempre più lontano dalla magnifica laguna in cui è cresciuta, trascinandola attraverso quattro continenti. Determinata a difendere il contenuto di una misteriosa valigetta che Erik teneva ben nascosta e a trovare la verità sull'uomo portato dal mare, Kiona imparerà che il possesso può trasformarsi in un veleno e che all'avidità non c'è limite.In un romanzo intessuto di leggende, Liza Marklund affronta le complesse questioni legate all'economia globale, chiedendosi fino a che punto siamo disposti a spingerci per proteggere le persone che amiamo e per fare giustizia, pur sapendo che il prezzo da pagare sarà altissimo.

Le confidenze di Britt-Mari
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Lindgren, Astrid - Cangemi, Laura

Le confidenze di Britt-Mari

Mondadori, 03/03/2020

Abstract: Britt-Mari ha quindici anni, una mamma traduttrice che lavora lavora lavora, un padre preside che cerca di apparire severo ma spesso non ci riesce, una sorella grande che se non ci fosse bisognerebbe inventarla, un fratello quattordicenne sbruffone e dispettoso, un altro di sette anni con la mania del collezionismo e una sorellina piccola e dolcissima. Ma nella vita di Britt-Mari ci sono anche Annastina, la sua amica del cuore, Bertil, che il cuore glielo fa battere, tanti libri molto amati e la vecchia macchina da scrivere di sua madre, con cui compone lunghe lettere per la sua corrispondente di Stoccolma, Kajsa, raccontandole di sé e della sua singolare famiglia, mentre l'autunno diventa un inverno che sboccerà nella primavera. Un delizioso romanzo epistolare, l'opera prima di una delle autrici per ragazzi più amate di sempre, nella nuova traduzione di Laura Cangemi e con l'appassionata prefazione di Lodovica Cima.

La ragazza che doveva morire. Millennium
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Lagercrantz, David - Cangemi, Laura

La ragazza che doveva morire. Millennium

Marsilio, 29/08/2019

Abstract: Il sesto e ultimo capitolo della saga Millennium.Lisbeth Salander è scomparsa. Ha svuotato e venduto il suo appartamento in Fiskargatan, a Stoccolma, e nessuno sa dove si nasconda. Neppure dal suo computer arrivano segnali di vita, e ora Mikael Blomkvist, alle prese con una deludente inchiesta sul crollo delle borse destinata al prossimo numero di Millennium, ha bisogno del suo aiuto. Sta cercando di risalire all'identità di un senzatetto trovato morto in un parco, a Tantolunden, con in tasca il suo numero di telefono. Per quale ragione quel barbone alcolizzato che non compare in alcun registro ufficiale voleva mettersi in contatto con lui? E perché farneticava ossessivamente di Johannes Forsell, il discusso ministro della Difesa, al centro di una feroce campagna mediatica? Lisbeth, però, ha ben altro per la testa: la ragazza che odia gli uomini che odiano le donne è sulle tracce di Camilla, la sorella gemella con cui vuole regolare i conti una volta per tutte. Ma mentre cerca di chiamare a raccolta il desiderio di vendetta che l'anima da sempre, il passato torna a mettersi in mezzo, con il suo carico di violenza e distruzione.Nell'ultimo, folgorante capitolo della saga Millennium, in una caccia dove le parti continuano a invertirsi e, tra sorprendenti scoperte genetiche e misteriose fabbriche di troll, un filo di fuoco unisce le vette dell'Everest agli abissi della rete criminale russa, l'indomita hacker con il drago tatuato sulla schiena intende mettere finalmente a tacere quelle ombre, e bruciare il male alla radice.

Il paradiso dei matti
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Stark, Ulf - Cangemi, Laura

Il paradiso dei matti

Feltrinelli Editore, 17/01/2019

Abstract: Il giorno del dodicesimo compleanno dovrebbe essere una giornata allegra e festosa per una ragazzina: le amiche che ti fanno gli auguri, i genitori che ti trattano da principessa, i regali da aprire…Ma per Simone (leggi Simòn) non è così: la sua stravagante mammina ha infatti deciso di traslocare per andare a vivere con l'uomo di cui è innamorata, un insulso mammalucco.Come se non bastasse, la nuova casa si trova in periferia e quindi Simone dovrà cambiare scuola e abbandonare i suoi amici.A peggiorare le cose durante il trasloco la madre si dimentica di far salire in auto il cane, che ora è scomparso.E siccome non c'è limite al peggio, il primo giorno nella nuova scuola Simone, per un equivoco, viene scambiata per un maschio e creduta un ragazzo da parte di tutti.Ma inaspettata bussa alla porta la salvezza, nella forma di un vecchio signore in ciabatte, mutandoni e camicia da notte, fuggito dall'ospizio per vivere in modo degno gli ultimi giorni della sua vita con l'adorata nipotina. Che come lui, quando morirà, finirà nel paradiso dei matti, e non in quello dei mammalucchi.

Il libro di Bullerby
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Lindgren, Astrid - Cangemi, Laura

Il libro di Bullerby

Salani Editore, 22/03/2018

Abstract: Bullerby è un paese piccolo, anzi, piccolissimo. Ci sono solo tre cascine, e in queste tre cascine abitano sei bambini, insieme alle loro mamme, ai loro papà e a tanti animali.Non c'è nient'altro a Bullerby, tanto che per andare a scuola Lisa, Lasse, Bosse, Olle, Britta e Anna devono fare ogni giorno una strada lunghissima per arrivare a Storby, che è un paese po' più grande, dove c'è la scuola e un negozio dove comprare le cose che non crescono nei loro campi.A Bullerby però non ci si annoia mai: c'è il Natale, quando si devono preparare i biscotti allo zenzero e ricevere tanti regali; c'è l'ultimo dell'anno, da festeggiare ballando e cercando di rimanere svegli per aspettare la mezzanotte; c'è Pasqua e la caccia alle uova, e l'estate! Niente è bello come l'estate! E poi c'è la gara di salti nel fienile e i racconti davanti al fuoco e una teleferica per mandarsi i messaggi, e mille giochi che si possono fare anche con niente. Non devi essere per forza a Bullerby per divertirti così: basta questo libro, l'immaginazione, l'amicizia, e tanta fantasia. 

Lotta Combinaguai
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Lindgren, Astrid - Cangemi, Laura

Lotta Combinaguai

Mondadori, 06/02/2018

Abstract: Lotta ha quattro anni (e qualcosa). Ha un fratello, Jonas, e una sorella, Mia-Maria. E due genitori molto pazienti. Poi ha Orso, il maiale di pezza da cui non si separa mai, e una vicina di casa gentilissima, la signora Berg. E non basta, perché la piccola Lotta ha anche un mucchio di idee balzane: un giorno, per esempio, sparisce e va a casa della vicina, perché ormai è grande abbastanza per vivere da sola e la sua mamma è troppo cattiva. Un'altra volta si piazza sotto la pioggia, appollaiata su un mucchio di letame, perché vuole crescere a tutti i costi, come le patate nella terra. Qualche volta dice una "quasi" parolaccia, adora le frittelle e la gazzosa, ma soprattutto stare all'aria aperta e le coccole.Dalla penna irriverente di Astrid Lindgren un piccolo grande inno alla libertà dell'infanzia in 15 avventure tenere e quotidiane, finora inedite in Italia. Per la prima volta in raccolta, illuminate dalle illustrazioni piene di vivacità e irresistibile brio di Beatrice Alemagna.

Obbligo o verità?
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Thor, Annika - Cangemi, Laura

Obbligo o verità?

Feltrinelli Editore, 03/05/2018

Abstract: Una storia di amicizia tradita e di bullismo per spiegare la fatica e le difficoltà di stare in equilibrio mentre si cresce. Sullo sfondo le famiglie, teatro imprescindibile di ogni dramma adolescenziale, e la scuola che, come un foglio bianco, assorbe con indifferenza e cecità le paure e il disagio dei giovani. Narrata in prima persona da Nora, una ragazzina di dodici anni che vive con la madre, divorziata e disoccupata, e i due fratelli, la vicenda è costruita attraverso una lenta escalation emotiva della protagonista e una serie di flash­back che spiegano la storia. Al centro della quale sta un evento preciso, una festa organizzata dalla ex migliore amica di Nora, Sabina, e durante la quale si compie un atto di prevaricazione e violenza psicologica ai danni della bruttina del gruppo, Karin. Una storia di ragazze che crescono e si confrontano anzitutto con il proprio corpo, motivo di vanità o di disagio, proiezione incontrollabile di se stessi sugli altri. Agitata dalle dinamiche veloci e imprevedibili dei rapporti interpersonali, questa è una storia che oppone i forti e i deboli in un confronto aspro e antico.

Morris il coraggioso. Una settimana sottosopra
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Forssén Ehrlin, Carl-Johan - Cangemi, Laura

Morris il coraggioso. Una settimana sottosopra

Mondadori, 03/07/2018

Abstract: Ispirato dalla psicologia comportamentale, l'autore ha dato forma a un racconto che fornirà a te e a tuo figlio gli strumenti per capire le situazioni di tutti i giorni e per gestirle nella maniera più efficace. La paura si trasformerà in risate e la nostalgia in qualcosa di bellissimo da portarsi dentro.Il bambino troverà in Morris il coraggioso un esempio da imitare e tu potrai avvalerti di validi consigli, testati su migliaia di persone, su come parlargli e guidarlo verso uno stato emotivo più positivo.

Ronja. Figlia di brigante
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Lindgren, Astrid - Cangemi, Laura

Ronja. Figlia di brigante

Mondadori, 30/10/2018

Abstract: Ronja, unica e amatissima figlia di Lovis e del brigante Mattis, vive felice nella rocca di famiglia e scorrazza libera nella foresta, dove i pericoli sono molti. Ma lei sa di dover stare attenta soprattutto ai nanigrigi, alle strigagne e ai briganti di Borka, il nemico giurato di suo padre. Perciò, quando fa amicizia con Birk, suo coetaneo e figlio di Borka, alla rocca succede un pandemonio. Ronja e Birk non possono essere amici a meno che non prendano una decisione drastica: mandare tutti affampippolo e scappare di casa. L'estate è meravigliosa e piena di avventure, ma cosa succederà con l'arrivo dell'inverno? Mattis riuscirà ad accettare che Ronja e Birk siano amici? E tornerà a rivolgere la parola alla sua adorata bambina? Da una delle autrici più amate di tutti i tempi, una grande storia sulla vera amicizia. Nella nuova traduzione di Laura Cangemi e con le illustrazioni di Katsuya Kondo, prestigiosa firma dello Studio Ghibli.

Buchi nel deserto
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Sachar, Louis - Cangemi, Laura

Buchi nel deserto

Piemme, 12/06/2018

Abstract: Ingiustamente accusato di aver rubato un paio di puzzolenti scarpe da ginnastica, il giovane Stanley viene spedito dal giudice al riformatorio Campo Lago Verde. Perché mai Stanley e gli altri "ospiti" sono costretti a scavare ogni giorno un buco nel deserto, tormentati dalla sete e minacciati da lucertole dal morso letale? Quale segreto nasconde quell'inquietante distesa di sabbia rovente?

Lotta Combinaguai sa fare tutto
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Lindgren, Astrid - Cangemi, Laura

Lotta Combinaguai sa fare tutto

Mondadori, 20/03/2018

Abstract: Lotta ha (quasi) cinque anni, ormai. È grande e sa fare tutto (più o meno). Sa vestirsi da sola, sa andare a comprare le caramelle, è sempre pronta ad aiutare nei piccoli lavori di casa la signora Berg, l'anziana e pazientissima vicina di casa. Lotta sa sciare e fare lo slalom come suo fratello Jonas (anche se con due sacchetti in mano non è tanto semplice) e sa andare in bicicletta (anche se una bicicletta non ce l'ha ancora). È bravissima a risolvere i problemi più terribili - come l'improvvisa sparizione degli alberi di Natale dai negozi oppure una grave carestia di dolciumi - facendosi venire le idee più balzane e simpatiche del mondo.Ma, soprattutto, Lotta sa farsi voler bene da tutti e trasformare ogni giorno in una festa.

Anime senza nome. Le cronache di Sebastian Bergman
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Hjorth, Michael - Rosenfeldt, Hans - Cangemi, Laura

Anime senza nome. Le cronache di Sebastian Bergman

Einaudi, 21/11/2017

Abstract: Nella regione dello Jämtland, due turiste scoprono per caso una tomba fra i ghiacci. Sono ben sei i corpi sepolti: quattro adulti, due bambini. La polizia locale chiede aiuto alla sede centrale, e la Omicidi di Stoccolma si trasferisce in montagna. Anche Sebastian Bergman partecipa all'indagine, sebbene lassú per uno psicologo non ci sia granché da fare: l'identificazione delle vittime richiede molto lavoro, e la scoperta di altri resti non fa che allungare i tempi. Per Bergman sarà l'occasione per stringere i rapporti con la figlia Vanja, anch'essa detective, prima che sia troppo tardi. Ma mentre la polizia sembra persa in un labirinto di congetture qualcuno molto in alto cerca di depistare l'indagine ufficiale. Terzo capitolo dedicato alla saga di Sebastian Bergman, Anime senza nome è un thriller incalzante, capace di intessere spy story e vicende private in una storia dal finale mozzafiato. "Sei morti. Due bambini. Piú o meno giustiziati. Quando ne faceva parte lui, la squadra Omicidi aveva lavorato raramente su casi di bambini assassinati, ma era capitato. Mettevano tutti a dura prova, molto piú delle altre indagini. Sebastian sospirò forte. Non erano in tanti a riuscire a sparare a dei bambini. Già questo indicava un esecutore davvero speciale. Ma togliere loro tutti i denti, poi Le sei persone lí sotto non erano le prime che l'assassino avesse ammazzato. E nemmeno le ultime. Sebastian ne era sicuro".

Il domatore di leoni. I delitti di Fjällbacka
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Läckberg, Camilla - Cangemi, Laura

Il domatore di leoni. I delitti di Fjällbacka

Marsilio, 29/09/2016

Abstract: La nona indagine di Erica Falck e Patrik Hedström.L'inverno è particolarmente gelido e le vie di Fjällbacka sono quasi deserte, i ristoranti affollati, il porto brulicante di barche e i turisti a passeggio solo un ricordo. Mentre l'intero paesino che guarda al Mare del Nord sembra in letargo, una ragazza vaga confusa nel bosco carico di neve. È ferita, procede incespicando a piedi scalzi, gli occhi simili a due buchi neri in un viso bianchissimo. La sua fuga ha fine quando, raggiunta la strada, un'auto la investe, uccidendola. All'arrivo di Patrik Hedström e della sua squadra di investigatori, la giovane vittima è già stata identificata. Di lei si erano perse le tracce da quattro mesi. Ma il suo corpo porta i segni di un'inimmaginabile violenza che nessun incidente può spiegare, e il pensiero di Patrik corre subito alle altre adolescenti, così simili tra loro, misteriosamente scomparse negli ultimi due anni. Potrebbe davvero esserci un collegamento? Intanto, Erica Falck è alle prese con un nuovo libro. Sta facendo ricerche su un'oscura tragedia famigliare che ha portato alla morte di un uomo, una vecchia storia che, iniziata con il festoso arrivo di un circo, con il passare del tempo si è trasformata sempre più in una macabra leggenda senza risposte. Tra le due indagini potrebbe esistere un punto di contatto, un segreto custodito per amore che ha generato e sostenuto negli anni una spirale di odio incomprensibile: mai come questa volta Erica e Patrik dovranno scavare negli abissi del male più impenetrabile, diabolicamente protetto da un'apparente normalità.

Stivali di gomma svedesi
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Mankell, Henning - Cangemi, Laura - Stringhetti, Andrea

Stivali di gomma svedesi

Marsilio, 06/10/2016

Abstract: In una fredda notte d'autunno, Fredrik Welin, medico in pensione che vive in una remota isola del Mar Baltico, si sveglia di soprassalto. La sua casa sta bruciando. Prima di fuggire e lasciarsi alle spalle un cumulo di cenere, fa ancora in tempo a infilarsi un paio di stivali di gomma. Calzano entrambi il piede sinistro. Presto si diffonde la voce che sia stato lo stesso Wehlin a dare fuoco alla propria casa: la polizia lo incalza, ma non ci sono prove. E le indagini continuano. Dopo qualche settimana, durante le celebrazioni del capodanno, un'altra casa prende misteriosamente fuoco nell'arcipelago.

L'elefantina che voleva addormentarsi. Il nuovo modo di far addormentare i bambini
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Forssén Ehrlin, Carl-Johan - Cangemi, Laura

L'elefantina che voleva addormentarsi. Il nuovo modo di far addormentare i bambini

Mondadori, 27/09/2016

Abstract: L'autore del libro bestseller Il coniglio che voleva addormentarsi torna con una storia tutta nuova, che utilizza tecniche innovative, sperimentate con successo, in grado di far prendere sonno ai bambini più in fretta e farli dormire meglio.Il tuo bimbo seguirà Evelina l'Elefantina attraverso una foresta magica che lo condurrà nel mondo dei sogni. Lungo la strada, incontrerà tanti fantastici personaggi e insieme vivranno esperienze rilassanti che lo aiuteranno a calmarsi e ad addormentarsi. La favola funziona sia per il pisolino pomeridiano che per la notte.Quest'edizione contiene anche consigli su come rendere più efficace la lettura del libro.

Nel tunnel
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Vallgren, Carl-Johan - Cangemi, Laura

Nel tunnel

Marsilio, 13/10/2016

Abstract: La seconda indagine di Danny Katz.Una rapina a un trasporto valori. Sembra un colpo facile per Jorma Hedlund, l'ultimo prima di tornare a fare qualcosa di costruttivo dopo anni di carriera criminale. Ma le cose prendono una piega diversa, e mentre Jorma è ricercato dalla polizia di tutta la Svezia, il suo amico di gioventù e compagno di malavita Danny Katz sta cercando di capire cosa sia accaduto al suo pusher di un tempo e alla sua ragazza. Da dove arriva tutta la droga che si ritrovano tra le mani? Di nuovo nel giro, Katz rischia di tornare a farsi inghiottire da quel mondo oscuro che lui e Jorma conoscono fin troppo bene. Il mondo di chi si è vendicato dei colpi della vita picchiando e ignorando ogni rimorso e codice morale. Le strade di Jorma e Danny Katz si incrociano sulla scena più nera di una Stoccolma irriconoscibile, dove eroina e pornografi a prosperano con una perversione e una violenza inimmaginabili. Accanto alle coppie che passeggiano al sole e ai ragazzini spensierati per le strade di una città apparentemente colma di benessere, si aprono gli inquietanti sotterranei dei disperati del mondo, vittime dimenticate che ufficialmente neppure esistono e di cui nessuno ha mai denunciato la scomparsa. Danny Katz - assorbito dai ricordi di famiglia e alla ricerca di un senso nella sua esistenza - deve decidere da che parte stare.

Fondazione Paradiso. Le inchieste di Annika Bengtzon
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Marklund, Liza - Cangemi, Laura

Fondazione Paradiso. Le inchieste di Annika Bengtzon

Marsilio, 17/03/2016

Abstract: La seconda inchiesta di Annika Bengtzon.Al porto di Stoccolma, tra le macerie rimaste sulle banchine dopo che un violento uragano si è abbattuto sulla Svezia, vengono ritrovati i corpi di due uomini assassinati con un colpo di pistola alla testa. Sembra trattarsi di una vera e propria esecuzione, e Annika Bengtzon fiuta lo scoop che potrebbe finalmente dare slancio alla sua carriera; è da tempo che alla redazione della Stampa della sera è relegata a correggere bozze durante il turno di notte, e il posto le va stretto. Le indagini parlano di contrabbando, in particolare sigarette, un traffico che punta all'Europa dell'Est e incrocia la strada di Aida Begovic, una giovane disperata e in fuga. Alla sua richiesta di aiuto, Annika le consiglia di rivolgersi alla Fondazione Paradiso, un'istituzione - su cui medita di scrivere un articolo - che promette di cancellare il passato delle persone minacciate offrendo loro una nuova identità. Quello che ci vuole per una donna che ha visto troppo ed è braccata da una brutale organizzazione criminale. Mentre una nuova serie di omicidi scuote un'inchiesta che si fa sempre più intricata, Annika, divisa tra l'amore per la sua professione e una vita privata che è ordinata e tranquilla solo nei suoi desideri, segue il suo istinto di giovane reporter e si avvicina alla verità, rendendosi conto che né Aida né la misteriosa Fondazione Paradiso sono davvero ciò che sembrano.

Sabbie mobili. L'arte di sopravvivere
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Mankell, Henning - Cangemi, Laura

Sabbie mobili. L'arte di sopravvivere

Marsilio, 15/10/2015

Abstract: Nel periodo più difficile dopo la diagnosi della malattia, Henning Mankell trova la forza di reagire. Partendo dalla propria esperienza, il padre del commissario Wallander riflette sulle importanti questioni politiche del futuro e spiega quanto la letteratura, l'arte e la musica siano importanti nei momenti di crisi. Le sabbie mobili sono solo una leggenda, in realtà non esistono. Che la vita, nonostante le catastrofi globali e private, meriti di essere vissuta è un fatto, si tratta solo di trovare la giusta strategia, "l'arte di sopravvivere". Da un grande scrittore e intellettuale del nostro tempo, un libro profondo e toccante che raccoglie riflessioni e ricordi, speranze e paure per il mondo in cui viviamo. Sabbie mobili è dedicato ai suoi lettori di sempre e a chi non ha mai conosciuto Wallander o i suoi incantevoli personaggi del ciclo africano.

Il segreto degli angeli. I delitti di Fjällbacka
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Läckberg, Camilla - Cangemi, Laura

Il segreto degli angeli. I delitti di Fjällbacka

Marsilio, 07/05/2015

Abstract: L'ottava indagine di Erica Falck e Patrik Hedström.Decisa a cominciare una nuova vita, Ebba fa ritorno a Valö, la splendida isola della sua infanzia affacciata sulle casette bianche e le rocce scoscese di Fjällbacka, nell'idillio dell'arcipelago svedese. Vuole rimettere a posto la colonia che le appartiene e che non ha più rivisto dal giorno in cui, una vigilia di Pasqua di molti anni prima, la sua famiglia scomparve nel nulla, lasciando dietro di sé solo una tavola apparecchiata a festa e una bambina di un anno che vagava smarrita. Nessuno li rivide più; nessuno fu mai in grado di stabilire cosa fosse realmente accaduto. Un mistero che da sempre stuzzica la curiosità di Erica Falck, ora entusiasta all'idea di poter riprendere in mano la sua personale indagine su quell'oscura storia. Ma sembra che per Ebba non ci sia pace. Qualcuno vuole allontanarla, disposto a tutto per proteggere il segreto dell'isola. Dopo un incendio scoppiato nella notte, le minacce si fanno sempre più incalzanti: Ebba ha già perso tutto, eppure c'è ancora qualcuno che desidera la sua morte. A Erica e Patrick non resta che unire le forze per trovare le ragioni di un rancore che gli anni non hanno placato, cominciando da un debole indizio: vecchie tracce di sangue che i lavori di restauro hanno portato alla luce nella colonia di Valö. Una sorta di filo rosso che si snoda a ritroso, conducendo a un passato lontano quando, all'inizio del secolo scorso, Fjällbacka conobbe una misteriosa "fabbricante di angeli".

Quello che non uccide. Millennium
0 0
Logo MediaLibraryOnline Risorsa locale

Lagercrantz, David - De Marco, Katia - Cangemi, Laura

Quello che non uccide. Millennium

Marsilio, 28/08/2015

Abstract: Il quarto capitolo della saga Millennium. Continua la trilogia di Stieg Larsson!Da qualche tempo Millennium non naviga in buone acque e Mikael Blomkvist, il giornalista duro e puro a capo della celebre rivista d'inchiesta, non sembra più godere della popolarità di una volta. Sono in molti a spingere per un cambio di gestione e lo stesso Mikael comincia a chiedersi se la sua visione del giornalismo, per quanto bella e giusta, possa ancora funzionare. Mai come ora, avrebbe bisogno di uno scoop capace di risollevare le sorti del giornale insieme all'immagine - e al morale - del suo direttore responsabile. In una notte di bufera autunnale, una telefonata inattesa sembra finalmente promettere qualche rivelazione succosa. Frans Balder, un'autorità mondiale nel campo dell'intelligenza artificiale, genio dell'informatica capace di far somigliare i computer a degli esseri umani, chiede di vederlo subito. Un invito che Mikael Blomkvist non può ignorare, tanto più che Balder è in contatto con una super hacker che gli sta molto a cuore. Lisbeth Salander, la ragazza col tatuaggio della quale da troppo tempo non ha più notizie, torna così a incrociare la sua strada, guidandolo in una nuova caccia ai cattivi che punta al cuore stesso dell'NSA, il servizio segreto americano che si occupa della sicurezza nazionale. Ma è un bambino incapace di parlare eppure incredibilmente dotato per i numeri e il disegno a custodire dentro di sé l'elemento decisivo per mettere insieme tutti i pezzi di quella storia esplosiva che Millennium sta aspettando.