Tempo di legalità in biblioteca è un programma di iniziative sul tema della legalità, affrontato a tutto tondo quale terreno nel quale coltivare cittadinanza, cultura, inclusione, pari opportunità.
Proposto dalle biblioteche a partire dal progetto Dopo le mafie, da quattro anni ha luogo nel periodo compreso tra il 21 marzo e il 23 maggio, due date segnate da due ricorrenze speciali: la Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie e l'anniversario della strage di Capaci.

Tempo di legalità in biblioteca è una proposta di incontro, riflessione e crescita comune che mette in rete le nostre biblioteche, quelle condominiali, le associazioni Circola. Cultura e idee in movimento, Opera Liquida, Bambini senza Sbarre, l'ANPI e tanti gruppi impegnati su questi temi nella nostra città. In programma fino a maggio conversazioni a più voci, incontri, letture, laboratori e brevi spettacoli, riflessioni sui temi della legalità, del contrasto alle mafie, della tutela dell’ambiente, della cittadinanza, dell’educazione e dei beni comuni, per un pubblico di tutte le età.

Le iniziative si svolgeranno online. Per partecipare è necessario iscriversi secondo le modalità indicate nei singoli eventi in programma. In alternativa, molti incontri potranno essere seguiti in diretta facebook.

 

Ti invitiamo a esplorare le nostre proposte e a unirti a noi per percorrere insieme 40 passi nella legalità o, se preferisci, a scaricare il programma completo.

Iniziativa promossa da Sistema bibliotecario di Milano, Associazione Circola/Cultura Diritti e Idee in Movimento, Rete delle Biblioteche di Condominio, Associazione Opera Liquida, Associazione Bambini senza sbarre