Biblioteca Zara

Uguali nel mondo

Il progetto

 

Biblioteca Zara sta, da tempo, sviluppando le sue collezioni con particolare interesse verso alcuni argomenti come l’integrazione, l’uguaglianza dei diritti e le pari opportunità. Le collezioni interessate sono pensate con particolare riguardo alla formazione delle bambine e dei bambini, delle ragazze e dei ragazzi, ed anche delle persone adulte.

In risposta all’indicazione dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite che prevede il raggiungimento di 17 obiettivi di Sviluppo Sostenibile, la Biblioteca Zara ha avuto come focus, per l’anno 2022, il punto 5 dell’Agenda 2030, relativo alla parità di genere. L’intersezionalità e l’interculturalità sono state le lenti attraverso le quali si è guardato il mondo e a partire da questa direzione sono state sviluppate raccolte e proposte di riflessione.


In continuità con il progetto Uguali nel mondo, la Biblioteca Zara per l’anno 2024, affronta e propone una nuova sfida: il focus di questa nuova fase riguarda il rapporto tra le donne e la scienza. Nasce così il Progetto È proprio una bella Storia, ovvero narrazioni, biografie che raccontano un'altra Storia, quella dell’esistenza e della partecipazione delle donne al mondo delle scoperte scientifiche. Obiettivo del progetto è scardinare, attraverso la lettura, quei meccanismi che nutrono pregiudizi quali, per esempio, che le donne sono inadatte alla scienza, facilitando così un processo di empowerment e valorizzando il punto di vista femminile come possibilità di fornire all’azione scientifica un impulso nuovo, creativo e rendere visibili donne che con il loro lavoro hanno inventato, e ancora inventano, il futuro, indicando la strada alle nuove generazioni.

Il Sistema Bibliotecario Milanese, inoltre, attraverso il Piano di Sviluppo per il triennio 2023-2026 ha, tra le sue direttrici, attività finalizzate a fornire competenze e capacità rilevanti per favorire una buona qualità della vita delle cittadine e dei cittadini. In virtù di questa visione ci piace pensare che Leggere allena l’empatia e la capacità di immedesimazione, riveste pertanto una rilevanza nella costruzione di società integrate, coese e pacifiche e rispettose della parità di genere.

 

 

Focus e collezioni

Il nostro focus 2023-2024 relativo alla parità di genere, ha per obiettivo, come indicato nei punti 4 e 5 dell'Agenda 2030, l'educazione, l'istruzione e la valorizzazione dell’ingegno, della professionalità e dell’entusiasmo delle donne nella Scienza e nella Tecnica non solo per rendere loro giustizia ma per rendere manifesto il loro contributo all’innovazione socioeconomica dell’intera umanità. Il progetto "E' proprio una bella Storia” prevede, per l'anno in corso, una serie di eventi quali, incontri con scrittrici e scienziate, collaborazioni con Associazioni del territorio come la Casa delle donne di Milano, la casa editrice Enciclopedia delle Donne e l'arricchimento del patrimonio del Sistema Bibliotecario Milanese attraverso l'acquisizione di nuovi documenti librari specifici.

Il nostro focus 2022-2023, relativo alla parità di genere, che ha per obiettivo il raggiungimento delle pari opportunità e l'emancipazione di tutte le donne e le ragazze, come indicato nel punto 5 dell'Agenda 2030.

Ampia collezione sui temi intercultura e migrazioni, per ridurre l’ineguaglianza all’interno di e fra le nazioni, come indicato nel punto 10 dell'Agenda 2030.

Collezione in via di sviluppo, dedicata a ecologia e geopolitica, per proteggere, ripristinare e favorire un uso sostenibile dell’ecosistema terrestre, come indicato nel punto 15 dell'Agenda 2030.

Vedi tutti

E' proprio una bella Storia

Vedi tutti

Parità di genere

Vedi tutti

Intercultura e migrazioni

Vedi tutti

Ecologia e geopolitica