Biblioteca Villapizzone

LA BIBLIOTECA

Collocata tra il quartiere popolare nato agli inizi del Novecento per gli operai della Bovisa e l'area oggi al centro di grandi trasformazioni, la biblioteca è nata da un progetto dell'architetto A. Arrighetti: uno spazio raccolto ma tutto aria, verde e luce, incastonato tra scuole e circondato da un giardino pubblico. Inaugurata nel 1961, la biblioteca è caratterizzata da ampie vetrate e mattoncini a vista e dispone di uno spazio verde per i suoi utenti.

 

Per raggiungerla: tram 1, 12, 19 / Passante Ferroviario (Villapizzone)


Posti di studio > 24
Postazioni internet al pubblico > 2

 

Da segnalare: