Biblioteca Sormani

365 Days of war

Quando
24 February - 31 May 2023
Orario
Tutto il giorno
Dove
Biblioteca Sormani - Atrio d'ingresso
Categorie
MOSTRE

 

A un anno esatto dall’inizio della guerra in Ucraina, da venerdì 24 febbraio la biblioteca ospita nell'atrio di ingresso 365 DAYS OF WAR, l'installazione ideata da Lorenzo e Simona Perrone.

Una catasta di 365 libri bianchi feriti a morte - uno per ogni giorno di guerra – ci ricorda le migliaia di vittime, donne e bambini, civili e soldati, causate dal conflitto scatenato dalla Russia.

L’opera parla di questa catastrofe umanitaria ed evoca anche il “genocidio culturale” provocato dalla guerra con la distruzione di oltre 300 luoghi legati alla cultura, tra i quali molte biblioteche, scuole e musei.

Dopo l'inaugurazione del 24 febbraio, per ogni giorno del conflitto, un nuovo libro sanguinante sarà aggiunto mentre un display conterà i giorni 365, 366, 367, 368… fino al termine della guerra.

 


Lorenzo e Simona Perrone sono i creatori di Libribianchi, un progetto artistico che trasforma i libri di recupero in sculture, imbiancandoli e trattandoli con gesso e vernice acrilica. Così trasfigurati, i libri diventano un archetipo che rappresenta il sapere, la presa di coscienza, il pensiero migliore della nostra civiltà.

365 DAYS OF WAR è promosso dalla Biblioteca Sormani, insieme a Comune di Milano – Cultura e LibriBianchi, in collaborazione con l’agenzia creativa e casa di produzione YAM112003.