Biblioteca Affori

Biblioteca Affori

Corso di Go

Corso di Go

 

Biblio Affori ha una passione per il gioco del Go. Oltre ad alcuni pomeriggi di gioco e una presentazione per Afforingioco 2023, tra novembre e dicembre 2023 abbiamo ospitato un corso di Go in biblioteca: sette lezioni, ogni mercoledì dalle 17.30 alle 19.00, aperte a tutti dai 12 anni in su.

Leonard Ornaghi del Go Club Legnano è stato l'insegnante che in questo corso ha illustrato le regole del gioco, parlato della sua filosofia e mostrato le prime strategie.

 

Primo torneo di Go

 

Al termine del corso, una sorpresa: mercoledì 20 dicembre i partecipanti si sono sfidati nel primo torneo di Go di Biblio Affori. Tutti hanno gareggiato con grande bravura anche se abbiamo decretato una vincitrice: Alessia Epifano si è aggiudicata il primo posto, seguita dalla seconda classificata Benedetta Ameglio.

 

Ma che cos'è il Go?

Il Go è uno dei grandi giochi dell'umanità. Ha una storia millenaria ed è nato in Oriente, anche se ormai è diffuso in tutto il mondo. Si tratta di un gioco strategico fra due avversari, bianco e nero, i quali posiziano pietre del colore corrispondente sulle intersezioni di una griglia. L'obiettivo è espandersi sul tavoliere -il Goban- delimitando il proprio territorio con le proprie pietre e catturando secondo le regole quelle nemiche.

Vince chi, alla fine della partita, possiede un territorio più ampio. Il grande numero di mosse possibili -in confronto, ad esempio, agli scacchi- rende il Go un gioco affascinante e imprevedibile, in cui assume grande importanza riconoscere le forme che le pietre disegnano sul Goban.

 

Federazione Italiana Gioco Go

Campionato italiano di Go


Sabato 14 e domenica 15 ottobre la Biblioteca Valvassori Peroni in zona Lambrate ha ospitato il XLIV Campionato Italiano di Go. Appassionati e curiosi sono stati i benvenuti e hanno avuto l'occasione di incontrare il gioco in una sala dedicata ai neofiti. Visita la pagina dedicata per saperne di più.

Risorse sul Go


Nel frattempo, qualche risorsa tratta dal nostro catalogo che parla, da protagonista e non, di Go.

Go e dintorni