Forum » Recensioni

Le streghe di Lenzavacche
3 1
Lo_Iacono, Simona

Le streghe di Lenzavacche

Roma : E/O, 2016

Abstract: Le streghe di Lenzavacche vennero chiamate nel 1600 in Sicilia un gruppo di mogli abbandonate, spose gravide, figlie reiette o semplicemente sfuggite a situazioni di emarginazione, che si riunirono in una casa ai margini dell' abitato e iniziarono a condividere una vera esperienza comunitaria e anche letteraria. Furono però fraintese, bollate come folli, viste come corruttrici e istigatrici del demonio. Secoli dopo, durante il fascismo, una strana famiglia composta dal piccolo Felice, sua madre Rosalba e la nonna Tilde rivendica una misteriosa discendenza da quelle streghe perseguitate. Assieme al giovane maestro Mancuso si batteranno contro l'oscurantismo fascista per far valere i diritti di Felice, bambino sfortunato e vivacissimo.

186 Visite, 1 Messaggi
Utente 10581
504 posts

Storia molto particolare questa che la capisci solo alla fine. Diviso in due parti, la prima come scrittura ricorda molto la Valadiano, la seconda ho faticato a capirla perchè scritta in un italiano risalente all'anno mille circa. Tutto sommato non mi è dispiaciuto affatto.

  • «
  • 1
  • »

1721 Messaggi in 1564 Discussioni di 137 utenti

Attualmente online: Ci sono 48 utenti online