Forum » Recensioni

La novella degli scacchi
5 1
Zweig, Stefan

La novella degli scacchi

BUR, 13/02/2013

Abstract: La tragedia del nazismo nella sfida mortale di due uomini davanti alla scacchiera. Nel duello tra il rozzo Czentovic e l'enigmatico e colto dottor B. si condensa la tensione di un conflitto in bilico tra odio e follia, simbolo di un dramma molto più vasto: sulla scacchiera si staglia infatti la disperazione di Zweig per l'oppressione nazista che proprio in quegli anni stava lacerando l'Europa in un'assurda, devastante guerra. Considerata il testamento spirituale dell'autore - morto suicida pochi mesi dopo aver concluso il racconto - La novella degli scacchi è costruita su un perfetto meccanismo narrativo, che mossa dopo mossa trasforma il duello dei protagonisti in una lotta per la sopravvivenza tra mondi contrastanti, inconciliabili al pari dei pezzi bianchi e neri che si affrontano sulla scacchiera.

13 Visite, 1 Messaggi
Utente 35548
40 posts

64 caselle, 2 colori, l'umanità in gioco

Zweig abbina una formidabile leggerezza di esposizione — nella sua accezione più alta e sincera — a una semplice ma calamitante tensione, sì da rendere questa novella un fascinoso universo da sfogliare appassionatamente.

  • «
  • 1
  • »

1120 Messaggi in 1010 Discussioni di 97 utenti

Attualmente online: Ci sono 3 utenti online