Forum » Recensioni

La morte paga doppio
5 2
Cain, James M.

La morte paga doppio

Milano : Adelphi, \1998!

Abstract: Un thriller che parla di una donna che uccide il marito per riscuotere l'assicurazione. Un archetipo del noir attorno al quale persiste, fino a oggi, un alone di mistero e di scandalo.

18 Visite, 2 Messaggi
Utente 35548
40 posts

Tentazioni

Un proiettile questo romanzo, sorretto da una struttura ottimamente congegnata, veloce nelle intenzioni e diretto nell'azione. Tutto ridotto all'osso, niente di più di quel che serve sapere per arrivare in fondo ad una storia malata di suo.
Finale talmente veloce quanto da brivido.

Billy Wilder ne ha ricavato un film notevole nel 1944, "La fiamma del peccato", in cui tutti gli elementi tipici del noir vengono impreziositi da una fotografia che diventa protagonista in quasi tutte le atmosfere, e da una tensione sempre presente.

Utente 4617
14 posts

Sembra di assistere a un telefilm americano in bianco e nero, di quelli che un tempo ci ammaniva la RAI. E' datato, per dialoghi, situazioni, metodi di indagine. Ma è comunque leggibilissimo.

  • «
  • 1
  • »

1120 Messaggi in 1010 Discussioni di 97 utenti

Attualmente online: Ci sono 3 utenti online