Forum » Recensioni

L'uomo che vide l'infinito
4 1

L'uomo che vide l'infinito

Milano : Eagle Pictures, [2016]

Abstract: Nel 1913, Ramanujan, genio indiano della matematica, completamente autodidatta, visitò il Trinity College di Cambridge, dove strinse un legame con il suo mentore, l’eccentrico professore, G.H. Hardy e lottò contro i pregiudizi, per rivelare al mondo il suo genio matematico.

88 Visite, 1 Messaggi

La vittoria della giustificazione estetica dell'esistenza: commuoversi per una storia di cui non si capisce niente! Mi spiace infatti infinitamente non arrivare a queste eccelse vette di contemplazione e quindi non capire questa genialità. Bell'ambientazione indiana ma anche dell'Inghilterra di Berty e dell'atmosfera che sarà di Wittgenstein. Arrivare fino ai titoli di coda val la pena per scoprire la decima sinfonia di Beethoven.

  • «
  • 1
  • »

1396 Messaggi in 1262 Discussioni di 113 utenti

Attualmente online: Ci sono 4 utenti online